Un doodle per i 40 anni del cubo di Rubik

Google festeggia il rompicapo con un logo ''giocabile''.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-05-2014]

google doodle cubo rubik

È forse il rompicapo più famoso del mondo e quest'anno compie quarant'anni: così Google ha deciso di festeggiarlo con un doodle, che oggi fa bella mostra di sé nell'home page del motore di ricerca.

L'oggetto di tante attenzioni è il cubo di Rubik, inventato dal professore ungherese Ernő Rubik nel 1974 ed è stato ormai venduto in oltre 300 milioni di esemplari (contando anche le imitazioni).

In questi quarant'anni, il cubo ha attirato tantissimi appassionati che si sono sfidati nel risolverlo sempre più velocemente: l'attuale detentore del record mondiale è Mats Valk, che riesce a completarlo in appena 5,55 secondi. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
L'Italia e gli italiani sono pronti per il (video)gioco online?
I giocatori sarebbero anche pronti, ma il problema è il digital divide. Senza una connessione broadband il gioco online è una chimera.
In Italia più che in altri paesi ha ampia diffusione la pirateria. Il fatto che buona parte dei giocatori utilizzi prodotti contraffatti limiterà la crescita dell'online gaming.
Barriere linguistiche e ritardi nella diffusione di giochi e tecnologie online ci hanno penalizzato nel passato, ma oggi le possibilità di sviluppo sono rosee.
Non ci sono barriere tecniche, ma solo culturali. Il videogioco è tradizionalmente visto come un prodotto da fruire individualmente o in compagnia di amici.
La comunità di giocatori online italiana non ha nulla da invidiare per qualità e quantità a quelle degli altri paesi.

Mostra i risultati (717 voti)
Leggi i commenti (5)
Grazie a Google, chiunque nella giornata di oggi può cimentarsi con la risoluzione del rompicapo: il doodle non è infatti un semplice omaggio, ma può essere giocato.

Basta infatti cliccarvi sopra perché il cubo si ingrandisca e permetta di interagire tramite il mouse. È anche possibile condividere il doodle stesso sui social network (Google Plus, Facebook e Twitter).

Qui sotto, il campione mondiale Mats Valk all'opera.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il robot che risolve il cubo di Rubik in 3 secondi
Risolve bendato il cubo di Rubik in 28 secondi
Il robottino che risolve il cubo di Rubik in 12 secondi
Rubik 360, il nuovo Cubo è una sfera

Commenti all'articolo (1)

Belli questi doodle di Google. Con lo strumento di cattura integrato a Windows li sto collezionando :D
20-5-2014 00:12

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Gli aspetti peggiori del mercato della telecomunicazione mobile sono:
Tariffe incomprensibili
Concorrenza tra operatori solo di facciata
Cellulari troppo complessi
Mancanza di offerte adatte alle vere necessità
Offerte tecnologiche superflue e costose

Mostra i risultati (3251 voti)
Giugno 2020
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Da Samsung lo smartphone da usare in guerra
Microsoft confessa: ''Sull'open source abbiamo sbagliato tutto''
Da OnePlus lo smartphone che vede attraverso gli oggetti (e i vestiti)
Windows 10, inizia l'abbandono dei 32 bit
Facebook, arriva la nuova interfaccia. Senza possibilità di fuga
UE, giro di vite sui cookie
L'app che snellisce Windows 10
Windows 10, l'aggiornamento di maggio uscirà con un bug
WhatsApp, finalmente arriva il supporto a più dispositivi
Aprile 2020
Windows 10 diventa più scattante con il May 2020 Update
Rubare i dati da un Pc sfruttando le vibrazioni delle ventole
Il software per impersonare gli altri su Zoom e Skype
Tutti gli Arretrati


web metrics