Il ''libro nero'' di Telecom sparisce dai negozi

L'editore ha deciso il ritiro dal commercio dopo l'atto civile intentato da Tronchetti Provera.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-05-2014]

goodbye telecom ritirato dal commercio

Goodbye Telecom, il libro di Maurizio Matteo Decina, economista e vicepresidente dell'ASATI (la dinamica Associazione dei piccoli azionisti di Telecom Italia) è stato ritirato dal commercio.

La decisione è stata presa dall'editore lo stesso giorno dell'arrivo dell'atto di citazione proprio per non iniziare neanche la causa.

Il libro, con dovizia di dati economici, interviste a Franco Bernabè e Marco Patuano, descriveva le disavventure gestionali e finanziarie dell'ex monopolista telefonico.

Nei confronti dell'autore è stato intentato un atto civile da parte di Tronchetti Provera, con una richiesta di danni per 10 milioni di euro.

L'ex presidente e principale azionista dell'azienda, infatti, nel libro viene messo sotto accusa per la sua gestione, durata dal 2001 al 2007.

Sondaggio
Gli aspetti peggiori del mercato della telecomunicazione mobile sono:
Tariffe incomprensibili
Concorrenza tra operatori solo di facciata
Cellulari troppo complessi
Mancanza di offerte adatte alle vere necessità
Offerte tecnologiche superflue e costose

Mostra i risultati (3356 voti)
Leggi i commenti (8)

La "gestione Tronchetti" nel libro viene ritenuta responsabile del cattivo andamento del titolo e dei ricavi di Telecom Italia.

Tale giudizio, peraltro condiviso da molti commentatori, è contestato da Tronchetti Provera che ha spesso sostenuto la tesi di un complotto mediatico-politico ai suoi danni.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
Quella straordinaria sintonia fra Renzi e Patuano
Goodbye Telecom ritirato dalle librerie, ecco il perché
Telecom, l'azionariato diffuso piace ai dipendenti
Goodbye Telecom, il caso Telecom Italia spiegato per tutti
Telecom Italia, come si distrugge un'azienda

Commenti all'articolo (1)

{pier Luigi}
Il tronchetto dell'infelicità ha poco di dichiarare che esiste un complotto nei suoi riguardi. Dicono sempre così quando sono messi sotto scacco. Io ho vissuto personalmente, prima la gestione colaninno e poi quella del tronchetto. Se già colaninno aveva cominciato a razziare, il secondo ha dimostrato quale... Leggi tutto
23-5-2014 19:41

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Sul tuo Pc (o notebook) c'è installato un hard disk oppure un disco a stato solido?
Entrambi
SSD: è più veloce di un hard disk, si guasta meno, consuma poco.
Disco fisso: è più affidabile, più economico e più capiente di una memoria flash.
Disco fisso sul Pc, SSD sul notebook.
Non so cosa ci sia installato: sono un utente, non un meccanico.

Mostra i risultati (2574 voti)
Ottobre 2021
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Pesa di più una chiavetta USB piena di dati o una vuota?
Settembre 2021
iPhone 14: un progetto completamente nuovo
Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile
Windows 10, l'update di settembre impedisce di stampare
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 24 ottobre


web metrics