Mondiali di calcio in streaming su Internet

Milioni guardano le partite online sui siti illegali.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-07-2014]

M mondiali calcio streaming

Il campionato mondiale di calcio desta l'attenzione di milioni di persone in tutto il mondo: c'è chi lo guarda in televisione, chi via Internet sui siti autorizzati, e chi lo vede in streaming, anche se non dovrebbe.

Sono moltissimi, infatti, i siti che ospitano link alla trasmissione in streaming delle partite; il guaio è che generalmente non dispongono dei diritti necessari per farlo.

Spesso i link alle partite appaiono su siti altrimenti legittimi, come Firstrow e Rojadirecta, e costituiscono una gran mole di lavoro per quelle aziende dedite alla protezione dei contenuti.

Queste infatti devono muoversi rapidamente: prima che la partita abbia fine devono aver preparato la richiesta di rimozione, devono averla inviata e devono assicurarsi che sia stata presa in considerazione ed eseguita.

Una di queste aziende è Viaccess-Orca, la quale di recente ha dichiarato che per la sola parte dei mondiali che si è svolta nel mese di giugno ha inviato oltre 2.000 richieste a diverse piattaforme come le due già citate.

Sondaggio
Immaginiamo un mondo popolato dalle auto di Google: senza pilota, senza sterzo e senza pedali. Qual è il maggior vantaggio? (vedi anche gli svantaggi)
Sarà più comodo viaggiare: non dovremo preoccuparci di guidare e avremo più tempo libero a disposizione.
Potranno spostarsi in auto anche i non vedenti, gli invalidi o in generale le persone non più in grado di guidare.
Si risparmierà carburante grazie all'ottimizzazione: niente accelerazioni o frenate brusche, rispetto dei limiti di velocità e così via.
Con il Gps incorporato ci si smarrirà di meno e non sarà necessario consultare mappe o chiedere indicazioni.
Ci sarà maggiore sicurezza e meno incidenti: niente ubriachi al volante o anziani non più in grado di guidare. Zero distrazioni, zero stanchezza, zero errori del conducente (causa del 90% degli incidenti).
Ci sarà meno traffico: potremo più facilmente condividere un'auto in car sharing che ci venga a prendere e ci porti dove desideriamo andare, trovando parcheggio da sola o rimettendosi a disposizione della comunità.
La casta dei tassisti non avrà più ragione di esistere e sarà finalmente azzerata.

Mostra i risultati (1672 voti)
Leggi i commenti (7)

Quanto sono andate a buon fine, concludendosi con la sparizione dei link? Circa il 35%, percentuale che Viaccess-Orca considera un buon risultato specialmente vista la ristrettezza dei tempi entro i quali è costretta a muoversi.

Parte delle richieste finiscono sui social network, in particolar modo Facebook e Twitter; in questi casi la percentuale di successo è ancora maggiore e si aggira intorno al 51%.

In ogni caso, coloro che guardano le partite "a sbafo" sono ancora molti: in base alle statistiche dei servizi di streaming peer to peer come Sopcast e Ace Stream, l'azienda ritiene che siano tra i 100.000 e i 500.000 per ogni partita.

Finora la punta più alta è stata raggiunta durante Belgio-Russia, vista da oltre 471.000 spettatori "pirata", ma ci si aspetta che con il procedere del campionato questo numero continui a crescere.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Username Worldcup, password Brasil2014
Mondiali di calcio ispirano truffe online: prudenza
FIFA 14 gratis sullo smartphone

Commenti all'articolo (1)

Pirata e' chi impedisce che eventi come i mondiali di calcio o le olimpiadi siano visibili in chiaro sulle tv pubbliche. Un personale, sentito ringraziamento a sopcast e alla tv canadese.
6-7-2014 01:47

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai sostituito il tuo notebook (o netbook) con un tablet?
Sì, e riesco a lavorarci perfettamente.
Non l'ho ancora fatto, ma ci sto pensando.
Niente affatto, mi serve un vero notebook.
Li ho entrambi.
Non ne ho nessuno dei due.

Mostra i risultati (4131 voti)
Settembre 2020
Veicolo autonomo investe e uccide; guidatore accusato di omicidio colposo
Il bug più serio mai scoperto in Windows
Bug in Immuni vanifica l'efficacia dell'app
Facebook ti paga se disattivi l'account
Amazon cancella 20.000 recensioni fake
Samsung brevetta lo smartphone completamente trasparente
L'app che abilita il God Mode in Windows 10
Intel, i Core di undicesima generazione sorpassano Amd
Windows 10 e il bug che deframmenta di continuo gli Ssd
Agosto 2020
Windows 10 rimuoverà automaticamente le app meno utilizzate
Malware negli smartphone a basso costo ruba dati e denaro
Duplicare una chiave col microfono dello smartphone
Chrome, Url troncati per combattere il phishing
Tim e Wind Tre, crescono le tariffe
Il chip nel cervello di Elon Musk
Tutti gli Arretrati


web metrics