Facebook e Twitter a rischio in Russia

Il Parlamento russo sta per approvare la legge che obbliga i social network a conservare tutti i dati degli utenti.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-07-2014]

putin

Il Parlamento russo sta per approvare in seconda lettura la legge che obbliga i social network come Google, Twitter e Facebook a conservare tutti i dati della navigazione degli utenti per metterli a disposizione su richiesta delle autorità non solo giudiziarie ma anche della sicurezza, come i servizi segreti che dipendono dal governo.

Da una parte l'obbligo potrebbe essere difficile da imporre ai social network che, a differenza del popolare Vkontacte, non hanno i propri server sul territorio russo. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Alle prossime elezioni, voteresti il Partito Pirata, per le libertà digitali?
No, perché ho già un partito preferito. - 13.3%
Sì, perché è quello che ci vuole per difendere la libertà della Rete, e gli altri partiti sono vecchi. - 65.7%
No, perché credo che su questi temi ci si debba battere fuori dalle istituzioni. - 10.1%
No, perché ho deciso di non andare a votare. - 10.9%
  Voti totali: 3441
 
Leggi i commenti (40)
E' soprattutto chiaro che, qualora i social network non accettassero le richieste di informazioni e di collaborazione da parte degli organismi governativi, potrebbero avere seri problemi.

Si tratta di un giro di vite motivato dalla lotta al terrorismo ma in realtà fa parte della politica di Vladimir Putin che mira a tenere sotto controllo il più possibile i gruppi del dissenso politico.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
Russia, Gmail e Skype a rischio
Russia, l'ex KGB controllerà tutto il traffico Internet

Commenti all'articolo (4)

In Russia è cambiato il nome dello stato (da URSS a Russia) e la faccia di chi governa ma i metodi sono sempre gli stessi. Senza nulla togliere al fatto che i russi, comunque, sono in ottima compagnia su questo pianeta di spioni e spiati... :twisted:
9-7-2014 19:14

Queste società non potranno certo lamentarsi con la Russia visto che l'Europa ordina loro invece di cancellare i dati. Alla fine è quello che vogliono. Ciao
8-7-2014 01:57

{SC}
L agermania ha fatto lo stesso con backberry e gli Usa lo fanno da sempre.... Noi "occidentali" come i russi siamo sotto scacco. Pero' la competizione tra nazioni non in accordo tra loro sono un vantaggio.
7-7-2014 23:29

{Bolk}
Purtroppo il popolo russo ha in comune con quello italiano la qualità di pecora, aggravata da un istinto masochistico irrefrenabile. E naturalmente la società russa, proprio come quella italiana, ha i governanti che si merita.
7-7-2014 15:49

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
iPad/iPhone, Android, Windows Phone hanno servizi che localizzano gli utenti. La privacy è violata?
Sì, almeno potenzialmente.
No, è tutta una bolla di sapone.
Non so.

Mostra i risultati (3151 voti)
Ottobre 2020
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Tutti gli Arretrati


web metrics