Cina, perquisite le sedi Microsoft

Ufficialmente il motivo è un'indagine antitrust, ma potrebbe esserci sotto altro.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-07-2014]

microsoft cina antitrust

Le autorità cinesi hanno condotto delle ispezioni a sorpresa nelle sedi Microsoft del Paese, nel corso di un'inchiesta «anti monopolio».

A rivelarlo è l'agenzia Nuova Cina, secondo la quale l'operazione è stata decisa dall'«organismo controllore del mercato», senza rivelare ulteriori dettagli.

Le perquisizioni sono state condotte negli uffici di Pechino, Shanghai, Guangzhou e Chengdu, e sono state confermate da un portavoce di Microsoft, il quale ha ribadito la volontà dell'azienda di «collaborare attivamente» con le autorità.

È di appena un paio di mesi fa la notizia secondo la quale il governo cinse ha impedito l'installazione di Windows 8 sui computer degli enti governativi e amministrativi.

Il tutto si inserisce in un quadro poco favorevole alle aziende americane che si occupano di tecnologia e hanno sedi in Cina: oltre a Microsoft, Google e Apple sono state accusate dalla stampa di aver partecipato a un programma di spionaggio condotto dal governo USA.

Sondaggio
In quale di questi campi necessiti di maggiore aiuto per il tuo business online personale o aziendale?
SEO, ranking e analytics.
Link Html, generazione sitemap, metatag e generazione QR Code.
Logo, foto, grafica e temi.
Progettazione del sito e organizzazione.
Normativa fiscale.
Soluzioni di pagamento, Paypal e Google Merchant.
Business plan.
Creazione del negozio virtuale o dell'app.
Pagina Facebook collegata.
Pagine di affiliazione.

Mostra i risultati (379 voti)
Leggi i commenti (2)

Potrebbe essere questa la vera motivazione dietro le incursioni negli uffici dell'azienda di Redmond; averne conferma è, ovviamente, difficile.

Anche Qualcomm, d'altra parte, è di recente finita sotto inchiesta per questioni ufficialmente legate a una ipotizzata posizione di monopolio.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La mappa che mostra tutti gli attacchi hacker
Spyware di stato: le app spione del governo
Lo smartphone con il malware incorporato
Google oscurato in Cina, ecco il vero diritto all'oblio
Windows 8 vietato sui computer del governo in Cina

Commenti all'articolo (5)

Non capisco. Cosa se ne fanno di una scusa migliore? :? E poi, la scusa migliore quale sarebbe? Dobbiamo indagare sulla scomparsa di un cane pechinese? :lol: Leggi tutto
12-8-2014 22:24

E' la classica scusa inventata da qualsiasi stato, democratico o meno, per questi casi. Semmai sono stati poco creativi, ma si sa che sono piu' bravi ad imitarci che a rinnovare :lol:
1-8-2014 16:07

Concordo con Neko, i cinesi o sono ipocriti, o potevano inventare una scusa migliore.
31-7-2014 23:16

Solo perche' non hanno intenzione di farsi spiare dagli USA, come invece accettiamo noi colonie?
31-7-2014 02:31

Penso che se la Cina continua cosi dovrebbero chiudere tutte le fabbriche e produrre i computer telefoni ed altro in thailandia, taiwan o altri posti
30-7-2014 15:53

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In che anno hai comprato il tuo primo tablet?
2010
2011
2012
2013
2014
Non ho mai comprato un tablet.
Lo comprerò quest'anno.

Mostra i risultati (2450 voti)
Luglio 2020
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Immuni, chiedete e vi sarà dato
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Tutti gli Arretrati


web metrics