Alleggerito di un milione di franchi

Dava ordini via mail su conto bancario milionario, la banca li accettava. Indovinate cos'è successo.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-09-2014]

Facepalm monkey

Nel 2014 esistono ancora clienti milionari di banche svizzere che mandano ordini di bonifico via mail.

Già questo è un bell'esempio di ottusità informatica: ma la cosa incomprensibile è che esistono ancora banche che accettano ordini del genere, buttando allegramente nel cesso decenni di raccomandazioni sulla sicurezza informatica di base e badilate di soldi spesi nello sviluppo di applicazioni e siti web di e-banking cifrati e sicuri e nella formazione del personale sulla sicurezza dei dati dei clienti.

Oggi Il mese scorso è arrivata dalla RSI la notizia che un cliente di una banca luganese non meglio precisata si è trovato con il conto bancario alleggerito di un milione di franchi.

Come è stato possibile? Intrusi informatici superscaltri che hanno violato i computer della banca? Noooo. Semplicemente, il cliente "effettuava i pagamenti per e-mail".

Sondaggio
Pensi che i bitcoin possano funzionare come valuta?
Certamente! Ci ho anche investito.
Sì, purché vengano sottoposti a regolamentazione.
Forse in futuro.
No.
Non ho ancora capito che cosa sia un bitcoin esattamente.

Mostra i risultati (2417 voti)

E così, come era ovvio che dovesse accadere, un aggressore dall'estero (genericamente dall'Asia, secondo l'articolo) ha preso il controllo della sua casella di mail e l'ha usata per mandare alla banca ordini di bonifico verso "un conto estero aperto per l'occasione" e poi "ha prelevato i soldi ed è scomparso prima che si scoprisse l'ammanco".

Non si sanno ancora i dettagli della vicenda, che ora è sotto indagine da parte della magistratura, ma per quel poco che conosco dell'ambiente bancario ticinese non sarei sorpreso se la banca avesse avvisato il cliente del rischio colossale di usare a) una mail in chiaro b) per dare ordini di bonifico con importi milionari c) verso conti non preventivamente concordati, e il cliente avesse insistito per mantenere un metodo di dare disposizioni che non lo facesse tribolare con codici, password e altre menate da informatici.

Tanto, cosa poteva mai andare storto?

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Redistribuzione del reddito su base intellettuale. Mi pare un avvenimento meritorio.
9-9-2014 21:14

Eh già, molto probabile che sia andata così anche in questo caso se non peggio, mi sembra giusto che il "fenomeno" di turno sia stato punito... :D Leggi tutto
7-9-2014 10:09

Che un impiegato della banca ha fatto copia di una delle mail e l'ha data all'amico che sa di computer, e gli ha detto "potremmo farne una che accrediti una milionata a noi?". :twisted: Senza cercare fantomatici hackers cinesi... :roll: Mauro Leggi tutto
6-9-2014 01:48

Deposita 5 o 10 milioni e poi vedi come cambiano le cose. Vede, dovrebbe accedere al sito https, digitare utente e password di 16 caratteri, poi digitare il codice numerico che vede sul generatore di token, ed infine.... Non ne voglio sapere di queste stronz****, mando un'email, e se non vi va bene chiudo il conto. Leggi tutto
5-9-2014 17:41

Non conosco l'ambiente bancario, ma, almeno in Italia, si è obbligati a gestire i propri conti come piace alle banche. (Bisogna avere il conto per fare questo o quest'altro; non puoi spostare più tanto perché sei subito segnalato, ecc.). Non si potrebbe denunciare la banca per omesso qualcosa?
5-9-2014 13:11

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai una carta fedeltà o di raccolta punti?
Ebbene sì, ne ho diverse. E non ci trovo niente di male.
Mi sono lasciato infinocchiare. Ne ho qualcuna e mi vergogno un po'.
Lungi da me!

Mostra i risultati (2596 voti)
Agosto 2022
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
E Spot prese il fucile
Gmail, la nuova interfaccia adesso è per tutti
Luglio 2022
Istruzioni per il voto: la busta
Il Tribunale di Milano ordina a Cloudflare di censurare tre siti
Microsoft, un nuovo Windows ogni tre anni
TIM: 9.000 esuberi e un ultimatum al Governo
L'algoritmo che predice i crimini con una settimana d'anticipo
Alexa fa parlare i morti
Giugno 2022
Tesla e la batteria che dura 100 anni
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 16 agosto


web metrics