Il trojan che ti promette pizza gratis

Clicca qui per scaricare un coupon: e il computer si infetta.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-11-2014]

trojan pizza hut

Nessuno può resistere a una pizza gratis: questo devono aver pensato i creatori del trojan che si spaccia per un coupon di Pizza Hut.

Il messaggio usato per diffondere il malware, recapitato via posta elettronica e che sembra provenire dalla nota catena, recita: «Oggi celebriamo il nostro 55° anniversario e vogliamo che tu condivida questa festa con noi - puoi ritirare una pizza gratis in uno dei nostri ristoranti».

Quindi fornisce un link etichettato come «Ottieni un coupon per una pizza gratis», cliccando sul quale si scarica un file .zip, all'interno del quale c'è un eseguibile per Windows.

È questo il trojan: se lo si esegue, il PC entra a far parte di una botner operativa sin dal 2008, chiamata Asprox o Kuluoz.

Il falso messaggio pare ben confezionato, anche se contiene un errore di cui ben pochi, tuttavia, probabilmente si accorgeranno: la catena Pizza Hut è stata fondata nel 1956; quindi adesso ha 58 anni, e non 55.

Sondaggio
Utilizzi una VPN?
Sì, utilizzo un servizio gratuito.
Sì, utilizzo un servizio a pagamento.
No, ma mi piacerebbe risultare anonimo quando uso Internet.
No, non mi interessa essere anonimo.
Non so che cosa sia una VPN.

Mostra i risultati (1509 voti)
Leggi i commenti (8)

Stando a quanto riporta il Cloudmark Security Blog, al momento l'attacco non è particolarmente diffuso; inoltre pare che non via sia una versione italiana, cosa che lo potrebbe rendere meno pericoloso per gli utenti del nostro Paese.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Virulento il falso avviso dell'Agenzia delle Entrate
30mila lettere a presunti pirati, con trojan allegato
Infezione con approccio triplo strato
Il malware che usa Tor per ricattare l'utente
Quattro malware pericolosi per smartphone e tablet
Il malware che attacca le reti elettriche
Minicompenso per chi si installa un trojan

Commenti all'articolo (3)

Mi sembra che, per ottenere un coupon, trovarsi a scaricare un file .zip che contiene un .exe qualche dubbio che ci sia la sorpresina lo dovrebbe far venire... :roll:
7-11-2014 19:17

{azhein}
Mi sembra incredibile che qualcuno possa essere così tonto da abboccare ad una simile stupidaggine, considerato che tutti ormai ricevono quintali di spam e sono quindi mediamente scafati...
7-11-2014 11:53

{utente anonimo}
non mi risulta che ci sia pizza hut in italia (e meno male), per forza che per noi è meno pericolso...
6-11-2014 14:17

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi trucchi per risparmiare benzina ti sembra più efficace?
Rimuovere i box portapacchi dal tetto quando non utilizzati.
Cercare le stazioni di servizio con i prezzi più bassi.
Controllare almeno una volta al mese la pressione delle gomme.
Eliminare oggetti inutili e pesanti dal bagagliaio.
Non superare i limiti di velocità.
Utilizzare la funzione "percorso più economico" dei navigatori.
Non adottare uno stile di guida aggressivo.
Non lasciare il condizionatore sempre acceso, indipendentemente dalla temperatura esterna.

Mostra i risultati (2889 voti)
Dicembre 2020
Microsoft brevetta la tecnologia per eliminare le riunioni inutili
Novembre 2020
Seria falla in Windows 7, la patch c'è ma non è ufficiale
Clienti Amazon: i corrieri rubano le nostre PlayStation
Edge, una marea di estensioni pericolose ruba i dati degli utenti
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Tutti gli Arretrati


web metrics