Blackberry offre fino a 550 dollari a chi rinuncia a un iPhone

Una soluzione creativa per lanciare il Blackberry Passport, lo smartphone quadrato.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-11-2014]

passport 550 dollari rinuncia iphone

A prima vista ha l'aria di una mossa disperata: Blackberry offre fino a 550 dollari a chi rinuncia al proprio iPhone per acquistare un Blackberry Passport.

Le aziende che ritirano l'usato per incentivare le vendite del buono non sono una novità - l'ha fatto anche Apple - ma non capita spesso che qualcuno ritiri i prodotti della concorrenza, cercando di aggredirla a suon di biglietti verdi.

Il Trade-Up Program di Blackberry prevede invece proprio questo, come annunciato sul sito ufficiale: l'offerta è limitata agli USA e al Canada.

Restituire l'iPhone (dal modello 4S in poi) permette di ottenere subito 150 dollari, cui Blackberry poi aggiunge sino a un massimo di 400 dollari in base alle condizioni dello smartphone.

Il programma sarà avviato il primo dicembre e si concluderà il 13 febbraio 2015: chi viene accettato nel programma riceve una carta prepagata Visa con l'importo.

Sondaggio
Quanti cellulari hai cambiato negli ultimi cinque anni?
Nessuno, ho sempre lo stesso
Uno
Due
Tre
Quattro
Cinque
Tra sei e dieci
Pių di dieci

Mostra i risultati (3350 voti)
Leggi i commenti (17)

Il "tariffario" e tutte le condizioni per approfittare dell'offerta sono elencate nella pagina dedicata al Trade-Up Program sul sito di Blackberry.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La causa legale di BlackBerry uccide le tastiere smart di Typo
Blackberry punta su Leap, smartphone touch senza tastiera
Arriva Blackberry Passport, lo smartphone quadrato
Apple ti sconta l'iPhone 5 se riconsegni un modello vecchio

Commenti all'articolo (1)

Anche dopo averci ragionato sopra sembra una mossa piuttosto disperata... :roll:
29-11-2014 14:14

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi grandi portali visiti pių frequentemente?
Libero
Blogspot
YouTube
Virgilio
Facebook
Wikipedia
Live (MSN)
eBay
Google
Yahoo!

Mostra i risultati (4065 voti)
Dicembre 2019
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Ottobre 2019
Il grande database della cacca cerca volontari
Google, i domini .new diventano scorciatoie
Wind Tre, con l'anno nuovo aumentano le bollette
Tutti gli Arretrati


web metrics