Lycos vende i suoi brevetti (con vent'anni di ritardo)

Il pioniere del web prepara il grande ritorno cedendo alcune tecnologie chiave tuttora utilizzate.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-05-2015]

lycos vende brevetti

Per chi non lo sapesse, Lycos esiste ancora.

Chiuse da tempo alcune divisioni, e nonostante l'acquisizione da parte di Ybrant Digital, questo pioniere del web che ora si definisce «digital media powerhouse» fornisce ancora servizi di ricerca in Internet.

Ai suoi tempi, Lycos era stato uno dei primi siti a implementare uno spider per sondare il web e arricchire il proprio database, così da fornire risultati sempre più ricchi agli utenti.

Le tecnologie sviluppate allora sono state coperte da svariati brevetti tuttora posseduti da Lycos, che ora ha deciso di venderne una parte.

I brevetti coprono argomenti che spaziano dalla ricerca nel web sino alla pubblicità online e, secondo Lycos, le tecnologie che descrivono sono tuttora utilizzate.

Sondaggio
I tuoi sogni sono a colori o in bianco e nero?
A colori
In bianco e nero
In 3d, anche senza occhialini
Un po' come capita

Mostra i risultati (1617 voti)
Leggi i commenti (9)

Dopo la vendita dei brevetti Lycos ha in programma di tornare sulla scena con tutta una serie di prodotti "fisici": scopriremo nelle prossime settimane di che cosa si tratti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Lycos Europa sta per chiudere
Vania vince il concorso di Lycos, si rifarà il seno
L'offensiva di Lycos contro lo spam
Lycos offre la prenotazione del dominio .eu

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai una stampante?
Sì, laser.
Sì, a getto d'inchiostro.
Avevo una stampante ma ora non ne ho più bisogno.
Mai avuto una stampante.

Mostra i risultati (2618 voti)
Agosto 2020
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Tutti gli Arretrati


web metrics