In una goccia di sangue la storia di tutti i virus contratti

Permetterà di identificare precocemente malattie come l'epatite C o l'Aids.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-06-2015]

virscan sangue virus

Basta una goccia di sangue per rilevare tutti i virus con cui si è stati in contatto e, quindi prevedere quali malattie con una lunga incubazione possano svilupparsi.

È questo lo scopo di VirScan, un nuovo test sviluppato da ricercatori dell'Howard Hughes Medical Institute guidati dal professor Stephen Elledge.

Normalmente i medici - spiega Elledge - trattano le malattie in risposta ai sintomi: in base a questi ultimi tentano di "indovinare" quale sia la loro causa, e quindi scelgono la cura.

VirScan cambia questo approccio: analizza il sangue alla ricerca degli anticorpu per tutte le 206 specie di virus conosciute in grado di infettare gli esseri umani.

Dato che il sistema immunitario continua a produrre anticorpi anche dopo che sono passati decenni dall'ultimo incontro col virus, VirScan è capace di ricostruire l'intera storia del paziente da questo punto di vista.

I primi test, condotti in USA, Sud Africa, Thailandia e Perù hanno portato a scoprire che in media ciascuno viene esposto a 10 tipi di virus, sebbene ci siano persone che nel corso della loro vita incontrano anche 20 e più virus.

In molti casi si tratta di più varianti del medesimo virus, che però per VirScan contano "come uno". «Si potrebbe essere infettati da più specie di rinovirus nel corso della vita, per esempio, ma verrebbe sempre contato come uno solo» spiega Elledge.

Sondaggio
Secondo te qual l'estensione pi utilizzata in Italia, tra le ultime nate?
.app
.art
.casa
.cloud
.design
.holiday
.hotel
.online
.shop
.srl
.store
.web

Mostra i risultati (1440 voti)
Leggi i commenti (1)

Il test costa poco - 25 dollari - e impiega due o tre giorni per effettuare i riscontri con 100 virus; Elledge ritiene però che con il progredire della tecnologia si riescano ad abbreviare i tempi.

Oltre a fornire importanti strumenti di ricerca per seguire lo sviluppo delle malattie, lo strumento è una speranza per un rilevamento precoce di malattie, come l'Aids e l'epatite C, che possono restare dormienti per anni prima di provocare i sintomi.

Inoltre, come sottolinea il professor Racaniello della Columbia University, «Ci sono molte malattie croniche nelle quali pensiamo che siano coinvolti dei virus, ma ancora non sappiamo dire con precisione quali. Penso che questo test si rivelerà molto utile».

E un giorno, «VirScan diventerà un test di routine. È una buona cosa sapere quali virus abbiamo incontrato» conclude Racaniello.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
L'app per smartwatch che sa quando moriremo
Google mappa il corpo umano perfetto
Le lenti a contatto che misurano il glucosio delle lacrime
Analisi del sangue per un'assunzione, 30 truffati
Mappato il DNA più antico del mondo
Il sensore che manda in pensione il glucometro pungidito
Esami del sangue, risultati immediati

Commenti all'articolo (1)

Questo test sembra decisamente una buona invenzione. Solo che, IMHO, potevano dargli un altro nome, sembra piu' un sw informatico che un esame clinico...
11-6-2015 22:46

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
D'estate che cos' pi importante per te?
Il frigorifero
Il ventilatore
Il condizionatore
L'antizanzare
La connessione a Internet anche in vacanza

Mostra i risultati (2915 voti)
Dicembre 2021
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
La Rete telefonica italiana agli americani di KKR
Se il furgone di Amazon ti tampona... la colpa è di Amazon!
Il Blue Screen of Death... ritorna blu
MediaWorld sotto attacco ransomware: hacker vogliono 200 milioni in bitcoin
SPID con le Poste, il riconoscimento adesso si paga
Facebook rinuncia ufficialmente al riconoscimento facciale
Ottobre 2021
Il Nobel ad Assange
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 2 dicembre


web metrics