Il misterioso aggiornamento di Windows 7

Era un test scappato per errore.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-10-2015]

windows update compromise

Se usate Windows 7 e a intorno mercoledì scorso vi è comparso un invito a scaricare un aggiornamento di Windows dall'aria sospetta, pieno di testo senza senso, niente panico: non era un attacco informatico. Era Microsoft che si lasciava scappare un aggiornamento di test.

L'aggiornamento era molto piccolo (circa 4 megabyte) e si presentava come un Language Pack etichettato "importante". Ma la sua descrizione era testo senza senso accompagnato da link che non portavano da nessuna parte. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Stai creando un nuovo account su un sito. Come sarÓ la tua password?
Ho una sola password per tutti i miei account
Ho varie password che uso a rotazione quando devo creare un nuovo account
Ho un template per le password che modifico per ogni account
Creo una nuova password, assicurandomi che sia robusta

Mostra i risultati (1652 voti)
Leggi i commenti (12)
Parecchi utenti si sono impensieriti e qualcuno ha subìto disagi, come descritto nel forum di Microsoft, ma dopo circa dodici ore d'ansia Microsoft ha dichiarato pubblicamente che si trattava di un aggiornamento di test che era stato pubblicato per errore e che sarebbe stato rimosso a breve.

Passata la paura? Non proprio, perché a partire da Windows 10 Microsoft ha deciso che gli aggiornamenti di Windows saranno automatici e continui e non potranno essere rifiutati dagli utenti comuni (solo gli utenti con contratto aziendale potranno farlo), per cui vedere che Microsoft manda in giro per errore aggiornamenti fasulli non è esattamente rassicurante: un aggiornamento erroneo potrebbe infatti mandare in crisi decine di milioni di computer.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
 

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 31)

Ti ringrazio, anche se ad essere sincera ho sempre dubitato, nella mia GIGA-IGNORANZA di W Update............................... :?: GiÓ? ChissÓ perchŔ? Un sorriso :D
11-10-2015 13:27

Per evitare in futuro patch di WinUpdate che incasinano il pc, tenere rigorosamente gli aggiornamenti automatici su OFF e consultare ogni mese il blog di Woody. Lo faccio da una vita e non mai avuto problemi. :ciao: Si parl˛ giÓ in questo articolo qui su ZN: Dubitare di Windows Update
11-10-2015 12:04

Bene! :D
8-10-2015 15:35

@Maary @R16 In modalitÓ provvisoria sono riuscito a togliere la cartella . Con un po' di pazienza e buona volontÓ ce l'abbiamo fatta :thanks:
8-10-2015 15:30

Me lo immaginavo...consigliano ovunque questa modalitÓ, ma non cancella tutto... :roll: era un tentativo, se riusciva risolvevi con il minimo sforzo. Come ti ha giÓ detto R16 prova in modalitÓ provvisoria, accendi il PC, e premi subito e ripetutamente F8, ti si aprirÓ una schermata con delle voci, ti sposti con freccia su e gi¨, e... Leggi tutto
8-10-2015 08:44

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Con quale di queste affermazioni concordi maggiormente?
Il Governo sta facendo troppo poco per portare la banda larga anche nelle zone pi¨ remote.
Il Governo riuscirÓ a migliorare la diffusione della banda larga.
Il Governo vorrebbe fare di pi¨ per la diffusione della banda larga, ma mancano le risorse.
Il Governo non sta facendo abbastanza per reperire risorse per la banda larga.
Al Governo non frega nulla della banda larga a meno che qualche lobby o qualche gruppo finanziario o industriale gliela chieda; a quel punto troverÓ il modo di mettere una nuova tassa ai pensionati o ai lavoratori dipendenti per reperire i fondi.

Mostra i risultati (3447 voti)
Novembre 2022
L'app per scaricare l'intera Wikipedia (e non solo)
La scorciatoia che sblocca Windows
Amazon Drive chiude i battenti
Le cinque migliori alternative a Z Library
Il visore VR che uccide i giocatori quando perdono
Gli Stati Uniti oscurano Z Library
Vodafone, sottratti oltre 300 GB di dati degli utenti
Pochi o tanti, ma contanti
Ottobre 2022
Chrome si prepara ad abbandonare i Windows ''vecchi''
iPhone 14, nessuno lo vuole?
Windows 11, in arrivo il primo "Momento"
TikTok, arrivano i contenuti per soli adulti
Addio Office, benvenuta Microsoft 365
La truffa del cosmonauta bloccato nello spazio
Windows 11, inizia la seconda fase degli update
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 29 novembre


web metrics