La finestra solare 50 volte più efficiente dei pannelli tradizionali

Completamente trasparente, si ripaga in appena un anno.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-10-2015]

solarwindows tech

L'idea di una finestra coperta da pannelli solari trasparenti, in grado di lasciare vedere il panorama all'esterno ma anche di generare elettricità, ormai non è più una novità e, anzi, vi sono diversi prototipi, anche con velleità artistiche.

Normalmente, però, si tratta di dispositivi che hanno una bassa efficienza, con un tasso di conversione intorno all'1%. Per fare un confronto, un tipico pannello solare standard ha un tasso di conversione tra il 20% e il 25%.

L'invenzione dell'americana Solar Window Technologies stravolge questo panorama: si tratta di un pannello solare da applicare alle finestre e che promette di raggiungere un'efficienza 50 volte superiore a quella dei tradizionali pannelli fotovoltaici.

Solar Window non ha spiegato nei dettagli che cosa rende tanto rivoluzionaria la sua soluzione: ha rivelato che consiste in diversi strati sovrapposti, da aggiungere al vetro dalla finestra, che formano una copertura realizzata per lo più con materiali organici (carbonio, idrogeno, azoto, ossigeno) ma è rimasta piuttosto vaga sul resto. Ha invece affermato che il suo pannello solare è in grado di convertire in elettricità anche la luce visibile e può sfruttare anche la luce artificiale.

Il pannello è composto da diversi strati, i più importanti dei quali sono quello definito Attivo, che assorbe la luce convertendola in elettricità, e quello costituito di Conduttori Trasparenti, che permettono di "estrarre" l'elettricità. Ogni strato è originariamente in forma liquida e viene poi fatto asciugare a basse temperature per produrre pellicole trasparenti.

Sondaggio
Stai per entrare in un sito di home banking (ad esempio, Money Bank). Quale tra questi indirizzi Internet ti sembra sicuro?
http://MoneyBank.com
https://MoneyBank.com
https://MoneyBamk.com
https://MoneyBank.xyz.com
Non uso siti di home banking

Mostra i risultati (3208 voti)
Leggi i commenti (17)

La copertura di Solar Window viene applicata sul lato interno delle finestre, per proteggere le celle solari dagli elementi, e la sua installazione può avvenire già durante il processo di produzione della lastra di vetro, abbattendo in tal modo i costi. Secondo l'azienda, grazie all'elevata produzione di elettricità il costo di una finestra Solar Window è ripagato in appena un anno (un normale impianto fotovoltaico impiega dai 5 agli 11 anni), mentre la garanzia su ogni pannello è di ben 25 anni.

solarwindow technologies
solarwindow technologies l

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La batteria trasparente che si ricarica con l'energia solare
La rectenna che cattura la luce e la trasforma in elettricità
Il pannello solare da finestra
Sharp lancia i pannelli solari trasparenti
Energia solare dalle finestre grazie alle celle trasparenti

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 18)

Spendere dei soldi per modificare delle finestre quando tranquillamente potresti mettere un pannello? Insomma non rende! Poi se si sfrutta l'energia solare PER FORZA diminuisce la luminosità! Dunque è una bufala. Ciao
19-1-2016 12:58

Quindi dovrei considerare per E non 5% ma 0.5% , e moltiplicare per 0.5 il risultato di Es =12/100 EP/L = 0.12 EP/L [kW/m2] Quindi: Es= 0.6 P/L Volendo esprimere Es in punti percentuali come si fa normalmente per i pannelli: Es% = 60 P/L (verifica: P=50 piani, L=10 metri ---> Es% = 60*50/10 = 300%) Considerando i suddetti... Leggi tutto
21-10-2015 10:28

@ jumpjack Il tuo ragionamento mi sembra corretto (immagino che quando hai scritto 0,050 W/m2 intendevi kW) Pero' si applica per palazzi completamente in vetro; probabilmente in Usa sono diffusi, ma da noi (parlo per la mia zona) sono piuttosto rari, come rari sono i fabbricati oltre i 6 piani
20-10-2015 21:43

@ jumpjack All'ombra l'irraggiamento non è nemmeno un decimo di quello del sole a picco che tu hai ipotizzato. Nemmeno le parti illuminate dal sole ricevono i raggi perpendicolarmente, quindi bisogna moltiplicare i 300 KW per 0,3 grossomodo. Poi ovviamente le finestre non occupano il 100% della superficie esterna, quindi diciamo che c'è... Leggi tutto
20-10-2015 21:40

Devo ricredermi, una volta capito il "tentativo di aggiramento semantico", la faccenda sembra interessante. Loro dicono che queste finestre producono anche all'ombra e sono ideate per palazzi di 50 piani. Anche se ipotizzassimo un'efficienza del 5% (0,050W/m2), se consideriamo un palazzo largo 10x10 metri, siccome 50 piani... Leggi tutto
20-10-2015 14:25

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Una donna è stata querelata per una recensione negativa di un ristorante scritta su Trip Advisor. Quale di queste affermazioni trovi più vicina al tuo pensiero?
Non è giusto che un'opinione scritta su Internet sia considerata pari a un articolo su un giornale. Bisogna rivedere al più presto le leggi sulla difesa dell'onore e sulla diffamazione.
E' giusto che anche sui forum o su Facebook o sui siti di recensioni si applichino le leggi relative alla diffamazione. Un'opinione negativa può rovinare la reputazione di un locale.
Gli utenti devono poter esprimere con la massima libertà la propria opinione su ristoranti, alberghi, ma anche prodotti o servizi acquistati. Un'opinione negativa non dovrebbe essere considerata diffamazione.
Trovo che oggi più che mai sia necessario prestare la massima attenzione a quello che si scrive online.
Le recensioni su Internet sono in gran parte inaffidabili: quelle positive sono scritte dai proprietari, quelle negative dalla concorrenza. In ogni caso l'opinione dei pochi singoli onesti non è significativa.
Vorrei dire la mia sul forum di Zeus News ma temo che prima dovrei procurarmi un buon avvocato, non si sa mai.

Mostra i risultati (3745 voti)
Agosto 2020
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Tutti gli Arretrati


web metrics