L'OpenCourseWare del MIT

Un semplice clic e tanta buona volontà per laurearsi online con il "pacchetto" di corsi della Cambridge University - Massachusetts.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-10-2003]

All'inizio dell'anno accademico in corso, gli studenti giunti al Campus di Cambridge, in Massachusetts, hanno trovato una sorpresa: per loro il Massachusetts Institute of Technology ha lanciato OpenCourseWare, un "pacchetto" di corsi universitari gratuiti online.

Il loro numero è di 500 e spaziano dall'Ingegneria Nucleare alla Biotecnologia fino anche alle Scienze Politiche; tuttavia entro il 2007 verranno immessi anche i restanti 1500 corsi del MIT.

Inutile dire che l'idea abbia riscosso un enorme successo tra gli studenti americani e stranieri sin dai tempi della fase pilota del MIT OpenCourseWare.

Ebbene, da oggi è possibile laurearsi on-line in una delle Università più prestigiose del mondo con un semplice clic (e tanta buona volontà). Del resto il fine per cui è stato proposto questo progetto è proprio quello di "far progredire la conoscenza e l'educazione per servire al meglio la nazione e il mondo". Da non sottovalutare poi il fatto che la retta per seguire le lezioni, sostenere gli esami e avere il sostegno dei tutor è inferiore a quella tradizionale.

MIT OCW potrebbe diventare un luogo dove docenti, ricercatori e studenti possono arricchire il proprio database e fornire ulteriori notizie ad altri studiosi. E - chissà - magari potrebbe rappresentare un utile modello per altri atenei.

C'è da dire comunque che negli USA esistono molte Università che offrono corsi e-learning, come la Pennsylvania State University con il suo The World Campus, o la Jones International e la Capella University, esclusivamente virtuali.

Regina Lewis, collaboratrice del Cbs Early Show e consulente di AOL, ricorda che sono circa 4 milioni gli studenti coinvolti in corsi a distanza nelle Università americane e che la loro popolazione cresce di circa il 30% all'anno.

Si calcola che più del 75% degli atenei tradizionali in America stanno entrando nel mercato dell' e-learning. Anche in Italia si sta facendo qualcosa in questo senso: basta consultare il sito di Elearningtouch.

Si spazia dalla laurea in Ingegneria Informatica del Politecnico di Milano a quella di Scienze e Tecnologie per l'Ambiente e il Turismo dell'Università degli Studi di Palermo, alla laurea in Formatore Multimediale dell'Università di Firenze, via via in tutta Italia. I vantaggi dei corsi online: flessibilità, disponibilità di corsi, alta qualità.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quando hai problemi col Pc a chi ti rivolgi?
A chi me lo ha venduto
A un tecnico specializzato
A un amico o a un parente più esperto
Chiedo su un forum
Chiedo su Facebook
Cerco di risolvere il problema da solo
Se il problema sembra serio, non perdo tempo: formatto
Mi limito a imprecare

Mostra i risultati (4398 voti)
Agosto 2020
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics