YTS, Torrentz2, 1337X e TorrentProject

I 10 siti di torrent più popolari.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-02-2017]

torrent popolari 02

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
I 10 siti di torrent più popolari

4. YTS.AG

Sebbene non sia legato né con YTS né con YIFI, questo sito ha saputo prenderne il posto durante lo scorso anno, sfruttandone i "marchi". Ciò ha generato gli sguardi sospettosi di molti altri siti di torrent, che a tutt'oggi spesso ne bandiscono i rilasci. L'anno scorso era in nona posizione.

5. Torrentz2

L'erede di uno dei più popolari metamotori per torrent, che ha volontariamente chiuso i battenti l'anno scorso, confessa apertamente di non essere direttamente legato al sito originale, del quale tuttavia assolve i compiti cercando in oltre 60 siti di torrent. L'anno scorso non era in classifica, in quanto non esisteva ancora.

6. 1337X

Sopravvissuto a un 2016 difficile, a causa dell'abbandono da parte di diversi moderatori e amministratori preoccupati circa alcuni «problemi di sicurezza», 1337X ha tuttavia continuato a crescere e pare aver risolto le proprie magagne. L'anno scorso era sesto in classifica.

7. TorrrentProject

Sondaggio
Dove guardi le tue serie Tv preferite?
Alla TV
Sul PC
Sul tablet
Sullo smartphone

Mostra i risultati (2395 voti)
Leggi i commenti (12)

Anche se è la prima volta che entra nella top-ten, torrentproject è un nome noto nel mondo dei siti di torrent: nel proprio indice ha oltre 10 milioni di torrent e utilizza DHT per scovare i nuovi contenuti.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
EZTV, TorrentDownloads e LimeTorrents

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)


{Frankie}
Grazie per l'informazione completa su temi che sono trattati solo in modo di parte. Anche per contenuti ormai lontani dal copyright vengono posti una serie di paletti che non hanno più senso, oltretutto non sono rintracciabili normalmente.. Nessuna è contrario a pagare contenuti che sono costati a chi li ha prodotti,... Leggi tutto
26-1-2017 23:50

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Per via delle leggi sulla condivisione di file e delle nuove forme di protezione anti-copia introdotte sui suporti digitali, i consumatori si trovano sempre più in difficoltà nella fruizione del materiale a cui sono interessati. Come andrà a finire?
I consumatori si rassegneranno a rispettare le leggi, per quanto assurde siano.
Le leggi diventeranno più tolleranti e le case saranno più rispettose dei diritti dei consumatori.
Assisteremo a uno scontro con arresti, processi penali e sfide all'ultimo crack tra chi applica il DRM e gli hacker.
Niente di tutto questo, le leggi rimarranno ma non verranno applicate.

Mostra i risultati (3496 voti)
Aprile 2021
Se l'FBI, zitta zitta, si mette a patchare i server altrui
Colpevoli di ransomware
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Robot assassini crescono
Tracker nelle app: cosa sta succedendo in Rete?
Recupero IVA: oltre il 50% non viene rivendicata
Quiz: sei in una zona senza copertura cellulare
Bitcoin, un dilemma etico
Hackerate 150mila videocamere di sorveglianza, tra cui quelle di Tesla
Personal killer robot
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 18 aprile


web metrics