L'Europa di Twitter a un anno dalla Brexit



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-06-2017]

brexit apertura

Applicando le potenzialità della tecnologia cognitiva Cogito a un campione di tweet relativi all'Unione Europea, Expert System ha svolto un'analisi volta a verificare emozioni e stati d'animo prevalenti nei pensieri espressi on line dai cittadini.

L'analisi, svolta a distanza di un anno dal voto referendario che ha sancito l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea (Brexit, 23 giugno 2016), è stata effettuata su un campione di circa 160.000 tweet in lingua inglese, italiana, francese, tedesca e spagnola legati a Europa (oltre 65.000 testi riconducibili a #EU, #Europa...) e Brexit (più di 95.000 tweet su #brexit...) postati online nell'ultimo mese (21 maggio - 21 giugno 2017).

Sondaggio
Chi di questi 10 non ha meritato il premio Nobel per la Pace?
Elihu Root, segretario di Stato USA, vincitore nel 1912, indagato per la repressione degli indipendentisti filippini.
Aristide Briand, politico francese, vincitore nel 1926, nonostante molti sostengano che gli accordi da lui voluti abbiano portato la Germania a tentare la successiva espansione verso est.
Frank Kellogg, vincitore nel 1929: la sua idea per evitare le guerre fu sconfessata di lý a breve dalla politica tedesca.
Carl von Ossietzky, giornalista tedesco, vincitore nel 1935 per aver rivelato la politica tedesca di riarmo in violazione dei trattati. Meritava il premio, ma la tempistica fu pessima: venne deportato in un campo di concentramento.
Nessuno: nel 1948 il premio non venne assegnato. Sarebbe potuto andare a Mohandas Ghandi, ma era stato assassinato e il Comitato non permise che il premio fosse assegnato alla memoria.
Henry Kissinger e Le Duc Tho, vincitori nel 1973 per aver negoziato il ritiro delle truppe USA dal Vietnam. Il primo per˛ approv˛ il bombardamento contro la Cambogia; il secondo rifiut˛ il premio.
Yasser Arafat, Shimon Peres e Yitzakh Rabin, vincitori nel 1994, sebbene gli accordi di Oslo abbiano avuto effetti molto brevi.
Kofi Annan e le Nazioni Unite, vincitori nel 2001, investigato nel 2004 per il coinvolgimento del figlio in un caso di pagamenti illegali nel programma Oil for Food.
Wangari Muta Maathai, vincitrice nel 2004, convinta che il virus HIV sia stato creato in laboratorio e sfuggito per errore.
Barack Obama, vincitore nel 2009, appena eletto presidente degli USA.

Mostra i risultati (1863 voti)
Leggi i commenti (4)

Per quanto riguarda l'identificazione delle emozioni, emerge una diffusa e prevalente sfiducia, con accentuate emozioni negative quali paura, seguita da desiderio, inteso come stato d'animo, propensione a cercare intensamente qualcosa senza una particolare connotazione negativa o positiva.

Emerge anche l'esigenza di maggior dinamismo e, in un'atmosfera che pare dominata anche da un senso generale di stanchezza e nervosismo (stress), non mancano forti contrasti: modernità e tradizionalismo, speranza e rimorso, scontrosità e amore.

È poi nei tweet in francese dove sono espresse emozioni maggiormente negative (88%), seguiti da quelli in italiano e spagnolo (81%), mentre quelli in tedesco e inglese seguono al 75%.

emozioni twitter

L'analisi ha evidenziato inoltre alcune differenze nei pensieri espressi dai cittadini in Twitter nei confronti dei temi sanciti dalla carta dei diritti fondamentali dell'Unione Europea (dignità, libertà, uguaglianza, solidarietà, cittadinanza, giustizia).

parole eu

Nei tweet italiani in cui si parla dei diritti per i cittadini dell'Unione Europea prevale l'attenzione nei confronti del tema della cittadinanza, che è centrale anche nei tweet in lingua spagnola dove assume una posizione di rilievo anche giustizia, che è il diritto più citato nei tweet in francese.

parole uk

Gli utenti di Twitter di lingua tedesca pongono invece al centro dei diritti la dignità, seguita poi da una discreta attenzione nei confronti della solidarietà. Nei tweet in inglese riconducibili all'Unione Europea, infine, si discute in pratica di tutti i diritti a partire dal tema della libertà.

torta 2

Ponendo l'attenzione sui leader politici menzionati in Twitter, considerando la globalità dei tweet presi in considerazione per l'analisi (oltre 160.000 testi), si nota la posizione centrale ricoperta dai politici del Regno Unito, prima fra tutti Theresa May, verso la quale sembra manifestarsi un sentiment positivo.

politici

Sentiment neutro e scarsa popolarità invece per Paolo Gentiloni (Italia); la popolarità è scarsa anche per Mariano Rajoy (Spagna) verso cui però si manifesta un sentiment molto positivo. Praticamente stesso livello di popolarità e sentiment positivo, infine, per Angela Merkel e Emmanuel Macron.

popolarita

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

Francamente mi sembra una ricerca con esiti piuttosto insensati e in larga parte contrastanti fra di loro e con la realtÓ (IMHO).
15-7-2017 14:24

{ice}
considerato che la May sta per essere mandata a casa.....mi sa che queste ricerche diano risultati meno attendibili dei classici sondaggi
26-6-2017 10:56

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale tra questi tablet ti sembra la migliore alternativa all'iPad mini di Apple?
Google Nexus 7, con schermo da 7 pollici, Android 4.3 e prezzo a partire da 229 euro.
Amazon Kindle Fire HD, con schermo da 7 pollici, FireOS 3.0 e prezzo a partire da 139 euro.
Amazon Kindle Fire HDX, con schermo da 7 pollici, FireOS 3.0 e prezzo a partire da 229 euro.
LG GPad 8.3, con schermo da 8,3 pollici, Android 4.4 e prezzo a partire da 249 euro.
Dell Venue 8 Pro, con schermo da 8 pollici, Windows 8.1 e prezzo a partire da 289 euro.
HP Slate 7 HD, con schermo da 7 pollici, Android 4.2 e prezzo a partire da 199 euro.
Un altro

Mostra i risultati (615 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Tutti gli Arretrati


web metrics