Calo della produttività in ufficio: che fare?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-10-2017]

lavoroufficio

Se i vostri dipendenti si comportano come la gran parte dei lavoratori, probabilmente lavorano già un numero sufficiente di ore. Ma non è automatico pensare che se lavorano più a lungo, lavorino effettivamente di più.

Un orario di lavoro prolungato potrebbe voler dire che amano ciò che fanno e vogliono dare il massimo. Oppure, che la loro giornata è piena di cali di produttività che portano alla necessità di più tempo per tutto, il che è una cattiva notizia per i profitti, ma anche per i livelli di frustrazione dei dipendenti.

Secondo l'Office for National Statistics inglese, i lavoratori full time del Regno Unito lavorano in media 42,7 ore settimanali, rispetto a una media di 41,6 ore in Europa; solo in Austria e Grecia i lavoratori dichiarano una settimana lavorativa più lunga, con 43,7 ore.

Sondaggio
Quando fai la spesa, qual è tra questi il profilo in cui ti ritrovi maggiormente?
Vado dritto verso quello che devo comprare e non perdo tempo: guardo solo le caratteristiche del prodotto e quanto costa.
Leggo sempre attentamente le etichette dei prodotti.
Per me gli acquisti sono necessari per una vita piena e appagante.
Per me il prezzo è più importante della marca.
Preferisco essere servito piuttosto che servirmi da solo.

Mostra i risultati (1068 voti)
Leggi i commenti (4)

La storia è simile in tutto il mondo, ad esempio l'Australian Bureau of Statistics indica per i lavoratori full time una media di 40 ore settimanali. Senza considerare tutto il tempo non tracciato - i momenti in cui "controllo solo la posta" che sono ormai una routine del nostro tempo al di fuori del lavoro.

È difficile non porsi delle domande di fronte a tali dati, quando anche una ricerca di Deloitte mostra che la produttività è ai suoi livelli più bassi dagli anni '70, nonostante la crescente adozione di nuove tecnologie. Sembra che il mantra "lavora meglio, non di più" non stia avendo molto seguito.

Di conseguenza, è importante capire dove si nascondano le barriere alla produttività nell'impresa, e correggerle. Abilitando i dipendenti con strumenti che supportano efficacemente il business e valutando come le aziende che hanno dipendenti coinvolti e soddisfatti hanno risultati migliori del 202% di quelle con lavoratori disinteressati. E quando si considera il reale costo di assunzione di un nuovo dipendente, suddiviso tra assunzione, formazione e opportunità perse, l'ultima cosa che si vuole è perdere dipendenti validi perché frustrati ed esausti.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Flessibilità sul lavoro e tanta tecnologia, ma poca produttività

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Vp Sales Europe, Unify

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 28)

rispondo con una scritta sui muri [img:0df925b109]http://i66.tinypic.com/33abhcm.jpg[/img:0df925b109]
18-12-2017 08:35

Evita provocazioni gratuite, verso chi ti ha risposto in modo rispettoso ed educato. OT a parte. Leggi tutto
17-12-2017 14:39

Egregio Sig. giogio, se, nella sua accezione di onestà, correttezza e etica, il tutto si traduce nell'essere marziani, allora io sono marziano e sono anche orgoglioso di esserlo. Mi viene piuttosto il dubbio che le cose che lei continua stigmatizzare nel funzionamento del fisco del suo paese e, anzi, del suo paese in generale, siano il... Leggi tutto
17-12-2017 11:06

Bè neanche un fisco avido, infatti quando si tratta di alzare i prezzi o misure impopolari..."L'europa lo vuole" come in crociati di un tempo "Dio lo Vuole" e si giustificavano le crociate e gli eccidi, infatti è talmente arso di soldi che ha costretto a passare tutti i fabbricati rurali all'urbano, certo c'erano... Leggi tutto
16-12-2017 18:05

Come ho già detto diverse volte, e lo ribadisco una volta di più, dal mio punto di vista non esiste l'evasione fiscale giustificabile. Se la si giustifica per una ragione poi si troverà il modo per giustificarla per due ragioni poi per tre e così via fino a che tutti si sentiranno autorizzati a non pagare le tasse tranne coloro che... Leggi tutto
16-12-2017 15:22

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo una ricerca dell'Australian Relationship Queensland, tra tecnologia e solitudine esisterebbe un collegamento. Secondo te:
È la solitudine che spinge le persone a usare "più tecnologia".
È l'utilizzo massiccio di tecnologia che porta le persone a isolarsi e, conseguentemente, a provare solitudine.
Le due cose non sono affatto correlate.

Mostra i risultati (1047 voti)
Luglio 2018
Google accusa la UE: Android rischia di non essere più libero
L'attacco che inganna il GPS con mappe false e manda fuori strada
Adesso che si fa? Strategie mitiganti
Bollette di 30 giorni, ma a vincere sono sempre i gestori telefonici
L'industria petrolifera semina disinformazione sulle auto elettriche
The Firefox Monitor ti svela se i tuoi dati sono stati hackerati
Giugno 2018
Facebook, un brevetto per attivare i microfoni degli smartphone a tradimento
Usare la batteria dello smartphone per rubare i dati
Bug in Windows 7, Microsoft si arrende e toglie il supporto alle vecchie CPU
PeerTube: come YouTube, ma senza censura e basato su BitTorrent
Come si fa a leggere i messaggi cifrati di WhatsApp e Telegram? Non è difficile
Come sarebbe Windows 7 se fosse nato nel 2018?
Il malware che infetta Windows 10 e scatta foto del desktop
Come si riconosce un video Deepfake? A occhio
Lucchetto ''smart'' annuncia a tutti la propria password
Tutti gli Arretrati


web metrics