Microsoft ammette: Windows 10 Mobile è morto

''Passate pure alla concorrenza, vi supporteremo'' scrive su Twitter il gigante di Redmond.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-10-2017]

goodbye windows phone

Che Windows Mobile fosse alla frutta era già piuttosto evidente, anche a causa della dichiarazione di Bill Gates, il quale ha ammesso di usare Android.

Ora però abbiamo la conferma del fatto che Microsoft stessa lo considera del tutto defunto.

Gli ultimi tweet di Joe Belfiore, nome storico di Microsoft e attuale vicepresidente per Windows, suonano infatti come un'indiretta e sufficientemente esplicita ammissione.

A chi gli chiedeva se fosse ormai il momento di lasciare Windows Mobile, Belfiore ha risposto che le aziende continuano a usarlo, e Microsoft continuerà a supportarlo.

Tuttavia - e qui sta il bello - «come utente finale individuale, ho già cambiato piattaforma a motivo della diversità di app e hardware. E supporteremo anche quegli utenti! Scegliete ciò che è meglio per voi» ha scritto Belfiore.

Sondaggio
Negli ultimi 12 mesi hai danneggiato accidentalmente un oggetto tecnologico portatile? (per esempio smartphone, fotocamera, notebook, tablet, ebook reader)
Sì, mi è caduto a terra.
Sì, mi è caduto in acqua (o ci ho versato dei liquidi).
Sì, ci ho lasciato giocare un bambino.
Sì, mi ci sono seduto sopra.
Sì, mentre lo lanciavo a un amico (o sulla scrivania).
No.

Mostra i risultati (1599 voti)
Leggi i commenti (12)

Insomma, lui è già passato ad altro e tutti possono tranquillamente fare lo stesso, sicuri che Microsoft fornirà loro il supporto adeguato.

A dimostrazione del fatto che queste non sono solo parole c'è il recente annuncio di Edge per Android e iOS, che si accompagna a una nuova versione dell'Arrow Launcher per Android, ribattezzato Microsoft Launcher.

E chi ancora usa - e magari ne è soddisfatto - un Windows Phone? «Naturalmente continueremo a supportare la piattaforma... con correzioni di bug, aggiornamenti di sicurezza etc. Ma aggiungere nuove caratteristiche non è il nostro obiettivo principale» precisa Belfiore.

Insomma, sebbene ufficialmente Windows 10 Mobile non sia ancora morto, nessuno più gli dà fiducia: nemmeno i suoi sviluppatori, che non sono più interessati a migliorarlo, ma soltanto a mantenere l'esistente.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Edge sbarca su Android e iOS
Anche Bill Gates usa Android
Windows 10 Mobile, arriva l'aggiornamento per i vecchi Lumia
Windows 10 Mobile è troppo grasso

Commenti all'articolo (3)

Noto che M$ a giri di parole per prendere per i fondelli i suoi clienti continua a non cavarsela male...
14-10-2017 15:37

{utente anonimo}
E hanno intenzione di supportare come? Che mi creino un tool per installare Android nei Lumia che i miei hanno preso da poco!
10-10-2017 12:18

{Paolo Del Bene}
STICA DI M$
10-10-2017 04:50

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è tra questi il motivo più importante per connetterti e utilizzare una rete Wi-Fi pubblica?
Per poter usare Google Maps o altri servizi di Gps.
Nel caso in cui qualcuno debba mettersi in contatto urgentemente con me.
Per non consumare il mio piano dati.
Per poter utilizzare un social network come Facebook, Instagram, Snapchat o altri.
Per rimanere in contatto con i miei contatti di lavoro (il capo, i clienti, i colleghi ecc.).
Per utilizzare i servizi di streaming come Netflix, Google Music e simili.
Per consultare il mio conto corrente online / carte di credito / informazioni finanziarie.
Per rimanere in contatto con i miei figli / parenti.
Per usare o aggiornare le mie app di dating online.

Mostra i risultati (696 voti)
Dicembre 2017
HP, un altro keylogger nei portatili
Falla critica in Windows, Microsoft rilascia una patch di emergenza
Windows 7, bug impedisce aggiornamenti: come ecco risolverlo
UE, giro di vite sui Bitcoin: la fine dell'anonimato è vicina
Come rubare un'auto senza usare la chiave
Il sito che vi ruba risorse per i Bitcoin, anche a browser chiuso
Novembre 2017
Una legge inutile e dannosa contro le fake news
Session replay, così i siti ci spiano
Falle nelle Cpu Intel, milioni di Pc a rischio
Attenzione: il set-top box con Kodi può ucciderti
Monaco abbandona Linux e LibreOffice e torna a Windows
iPhone X paralizzato dal freddo: lo schermo smette di funzionare
In prova: Amazon Fire Tv Stick - Basic Edition
iPhone X, campione di fragilità
Licenziato per aver detto la verità
Tutti gli Arretrati


web metrics