Adesso Amazon scatta una foto ai pacchi consegnati e la invia all'utente



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-03-2018]

amazon foto consegna pacchi

Non tutti sono disposti a lasciare entrare il corriere in casa quando sono assenti, ma d'altra parte a chiunque fa piacere avere la certezza del fatto che l'oggetto ordinato su Amazon sia stato effettivamente consegnato. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quale metodo utilizzi nell'apprendere un linguaggio di programmazione?
Corsi tradizionali in aula.
Internet e corsi online.
Libri e manuali.
Altro.
Non programmo.

Mostra i risultati (2702 voti)
Leggi i commenti (15)
Senza troppo clamore, Amazon sta quindi aggiungendo un piccolo, utile servizio alla notifica di consegna: una foto del pacco lasciato dal corriere.

In questo modo non solo l'utente ma anche l'azienda ha modo di sapere se la consegna sia davvero avvenuta.

Il servizio prende il nome di Amazon Logistics Photo On Delivery ed è attivo negli Usa da circa sei mesi, ma soltanto di recente Amazon ha aggiornato l'app usata per le consegne abilitando tutti i corrieri a farne uso.

Ciascun utente può visualizzare la foto dopo aver fatto login sul sito di Amazon con le proprie credenziali, ed è anche possibile scegliere di non partecipare al programma.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Amazon Key, il corriere consegna i pacchi nel baule dell'auto
False scatole di Amazon per arrestare i ladri di pacchi
Amazon Key dà al corriere le chiavi di casa

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Negli USA potrà anche funzionare... forse. In Italia appena scattata la foto e girato le spalle da parte del corriere mi sembra improbabile che le cose restino come nella foto stessa... :roll: I pacchi spariscono alla velocità della luce. :wink:
10-3-2018 11:32

{Siro}
Forse in Danimarca Svezia etc, Scandinavia, in zone rurali, si può fare. In Italia dipende da chi sei:)
8-3-2018 09:05

{utente anonimo}
Mi sa che converrà farsi consegnare la merce in un punto di ritiro.
5-3-2018 16:27

{aldolo}
piuttosto dovrebbero fotografare chi ritira il pacco
4-3-2018 17:12

Per come funzionano le cose (appalti ai corrieri e relativi scarsi margini di guadagno) da noi in Italia, c'è poco da aspettarsi sulla affidabilità del servizio. Quella del lasciare i pacchetti sulla porta/portone è un andazzo poco simpatico, non vorrei che mi accadesse. :cry:
4-3-2018 12:04

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Ricevi un'email con un allegato Word dal nome “Addebiti”. Cosa fai?
Scarico il file e lo apro. Dev'essere qualcosa di importante
Prima di aprirlo, scansiono il file alla ricerca di eventuali virus
Inoltro l'email alla mia banca o alla mia azienda
Cancello il messaggio

Mostra i risultati (3229 voti)
Novembre 2019
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Ottobre 2019
Il grande database della cacca cerca volontari
Google, i domini .new diventano scorciatoie
Wind Tre, con l'anno nuovo aumentano le bollette
Omessa custodia del cellulare, sanzionata l'insegnante del post anti-Arma
Smartphone e batteria, con la modalità scura si risparmia davvero
Il Galaxy S10 si sblocca con qualsiasi impronta
Windows 7 a fine vita, Microsoft importuna coi pop-up
Linux, seria falla nel comando sudo
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Tutti gli Arretrati


web metrics