Il concerto lungo 450 km del Festival della Robotica di Pisa

Grazie a LoLa e al GARR le distanze si annullano.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 18-09-2018]

festival robotica concerto 450 km

Dal 28 settembre al 3 ottobre si svolgerà a Pisa il Festival Internazionale della Robotica, che quest'anno ospiterà un particolare evento supportato dal GARR.

Il cartellone artistico prevede infatti un «concerto a distanza tra Trieste e Pisa», reso possibile dalla tecnologia tutta italiana denominata LoLa che si appoggia al collegamento superveloce della rete GARR.

Due sedi distanti 450 km ospiteranno quindi un solo palcoscenico: così Pisa e Trieste saranno unite dalla musica e dalla fibra ottica. LoLa permetterà infatti di assistere a un concerto unico con musicisti che suonano insieme annullando le distanze spaziali.

L'Orchestra dell'Università di Pisa, diretta dal Maestro Manfred Giampietro dall'Aula Magna del Polo Carmignani di Pisa, e Ivano Battiston alla fisarmonica da Trieste e si esibiranno in Aconcagua: dal repertorio di Astor Piazzolla, un concerto per bandoneon, orchestra d'archi e percussioni.

La tecnologia LoLa è un'innovazione della ricerca italiana sviluppata dal Conservatorio di Musica Tartini di Trieste e dalla rete della ricerca GARR. Sfruttando i collegamenti in fibra ottica, LoLa permette ai musicisti di esibirsi e suonare insieme in tempo reale, annullando di fatto il ritardo della trasmissione dovuto alla distanza.

«LoLa è un progetto che nasce dalla contaminazione tra musicisti ed esperti di networking» afferma Claudio Allocchio, responsabile servizi avanzati GARR e tra gli ideatori di LoLa.

Sondaggio
Secondo te, in quale di questi campi la realtÓ aumentata potrebbe portare pi¨ innovazione?
Medicina
Beni culturali
Videogiochi
Entertainment
Architettura
Altro (specificare nei commenti)
RealtÓ de che?

Mostra i risultati (2698 voti)
Leggi i commenti (19)

«È frutto dell'idea un po' visionaria di suonare insieme a distanza esattamente come se si fosse nello stesso luogo. Siamo orgogliosi di presentare un concerto al Festival della Robotica perché è una grande occasione per dimostrare che la tecnologia, quando è pensata per l'uomo, può davvero essere un'estensione delle persone e rendere migliore la qualità della vita fornendo opportunità prima inimmaginabili».

È bene infatti ricordare che il Festival internazionale della Robotica non propone soltanto eventi scientifici, ma anche un cartellone artistico in cui arte (nel senso più ampio del termine), robotica e nuove tecnologie si fondono e si integrano, dando vita a proposte inedite e spettacolari.

Tra gli eventi in programma ce ne sarà uno dedicato a Giacomo Puccini che includerà anche «straordinaria sorpresa resa possibile dalla tecnologia». Sarà poi possibile ascoltare la voce di Andrea Bocelli e ammirare la chitarra appartenuta a Giuseppe Mazzini o l'opera-robotica Dr. Streben, con robot in scena.

LoLa

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

Sembra un articolo di tv sorrisi e canzoni non si capisce di cosa si parla ma ci sono 11 link ad amazon... **** LOLA (LOw LAtency audio visual streaming system) project. LoLa Ŕ un software con licenza ed Ŕ disponibile gratuitamente per tutti gli usi accademici ed educativi non profit. Per tutti gli altri casi ha una licenza shareware... Leggi tutto
18-9-2018 17:31

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali di questi dati ti spiacerebbe perdere di pi¨?
Dati finanziari e di pagamento
Documenti relativi al lavoro
Email personali
Email di lavoro
Messaggi personali (SMS, Whatsapp ecc.)
Foto dei miei bambini
Foto dei viaggi
Foto private o particolari o sensibili di me stesso
Foto private o particolari o sensibili del mio partner
Altre foto (non sensibili)
Note e documenti personali
Password
Rubrica degli indirizzi o dei contatti telefonici
Scansioni di passaporti, patenti, assicurazioni e altri documenti personali

Mostra i risultati (1473 voti)
Giugno 2019
Apple richiama i MacBook Pro: rischiano di prendere fuoco
Falla zero-day in Firefox, gli hacker la stanno già sfruttando
Libra, la criptovaluta di Facebook, ufficialmente al via con il wallet Calibra
Se anche Sky usa i sottotitoli pirata
Il CERN lascia Microsoft e passa all'open source
VLC, corrette 33 falle grazie alle ricompense UE
EmuParadise violato, rubati i dati di 1,1 milioni di utenti
Google cambia la ricerca: i siti non appariranno più di due volte
Google Maps, arriva il tachimetro in tempo reale
La visione di Microsoft per un sistema operativo davvero moderno
Microsoft implora gli utenti: installate la patch prima di un altro WannaCry
Il malware che sfugge a ogni individuazione
Maggio 2019
Windows 10, l'aggiornamento di maggio fa cadere la connessione Wi-Fi
Huawei, microSD addio: l'azienda è stata esclusa dalla SD Association
Windows 10, ecco l'aggiornamento di maggio
Tutti gli Arretrati


web metrics