MS-DOS 1-25 e 2.0 diventano open source su GitHub

Microsoft ha messo a disposizione i sorgenti delle due versioni.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-10-2018]

ms dos opensource

Microsoft ha messo a disposizione con licenza open source il codice sorgente delle versioni 1.25 e 2.0 di MS-DOS.

Entrambi i sistemi sono stati scritti nel 1983 - l'uno in maggio, l'altro in agosto - in assembly 8086 e sono ora disponibili tramite GitHub (la piattaforma recentemente acquisita proprio da Microsoft) per chiunque voglia scaricarli, studiarli, modificarli e ridistribuirli.

La licenza scelta per questa operazione è infatti quella nota come licenza MIT (in quanto ideata al Massachussetts Institute of Technology), compatibile con la GPL della Free Software Foundation, che permette le libertà più sopra elencate.

Sebbene il codice sia liberamente scaricabile e modificabile, Microsoft non accetta l'invio di modifiche: quanto messo a disposizione è da considerare una "copia statica", la cui presenza su GitHub si deve sostanzialmente al suo valore storico.

È interessante ricordare che non si tratta della prima volta che Microsoft mette a disposizione i sorgente di questi suoi ormai vetusti sistemi operativi.

Sondaggio
Qual Ŕ il tuo linguaggio di programmazione preferito?
C
Java
PHP
JavaScript
C#
Visual Basic .NET
C++
Perl
Python
Ruby

Mostra i risultati (2399 voti)
Leggi i commenti (18)

Entrambi nel 2014 sono infatti stati regalati al Computer History Museum, anche se ne erano vietati l'utilizzo in progetti commerciali e la distribuzione sul web.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Microsoft compra GitHub e i programmatori scappano
Il bug di Ntfs che manda in crash Windows
1500 vecchie app per Windows 3.1 emulate nel browser, gratis
Oltre 2.000 giochi per DOS disponibili gratis nel browser
Rilasciato il codice sorgente del CP/M
FreeDOS, vent'anni e non sentirli
Da Windows 1.0 a Windows 7
Abilitare il DOS sui PC con Windows XP

Commenti all'articolo (2)

Quoto al 100% Almeno avessero rilasciato l'ultima versione... (se non erro MS DOS 6.22) A questo punto potevano rilasciare la prima beta... Ma forse era troppo simile a CP/M
2-10-2018 23:38

Mi sta venendo il dubbio che M$ abbia capito come rilasciando i sorgenti di software obsoleti ed ormai inutilizzabili, possa aumentare il il 'parco software opensource rilasciato' senza dare un effettivo contributo alla comunitÓ. Con la disponibilitÓ di FreeDOS e DOSBox, penso che siano ben poche le persone a cui possa risultare utile... Leggi tutto
2-10-2018 20:13

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa ne pensi degli oggetti volanti non identificati?
Sono bufale.
Sono navi spaziali extraterrestri.
Sono esperimenti segreti di alcuni governi.
E' attivitÓ demoniaca.

Mostra i risultati (3135 voti)
Giugno 2019
Libra, la criptovaluta di Facebook, ufficialmente al via con il wallet Calibra
Se anche Sky usa i sottotitoli pirata
Il CERN lascia Microsoft e passa all'open source
VLC, corrette 33 falle grazie alle ricompense UE
EmuParadise violato, rubati i dati di 1,1 milioni di utenti
Google cambia la ricerca: i siti non appariranno più di due volte
Google Maps, arriva il tachimetro in tempo reale
La visione di Microsoft per un sistema operativo davvero moderno
Microsoft implora gli utenti: installate la patch prima di un altro WannaCry
Il malware che sfugge a ogni individuazione
Maggio 2019
Windows 10, l'aggiornamento di maggio fa cadere la connessione Wi-Fi
Huawei, microSD addio: l'azienda è stata esclusa dalla SD Association
Windows 10, ecco l'aggiornamento di maggio
Gmail, una pagina segreta tiene traccia di tutti gli acquisti fatti
Sedicenne si uccide dopo sondaggio su Instagram
Tutti gli Arretrati


web metrics