Windows 10, arriva la Sandbox per eseguire i software dubbi in tutta sicurezza



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-12-2018]

Windows Sandbox

Si fa presto a dire che i problemi di Windows sono causati dai bug introdotti dallo sviluppo del sistema stesso, e in certi casi è vero.

Però, quando si tratta di spalancare la porta al malware, sono gli utenti stessi a svolgere coscienziosamente il ruolo di portieri distratti, eseguendo software di provenienza dubbia con il proprio account amministrativo.

Microsoft ha quindi deciso di intervenire introducendo una nuova caratteristica chiamata Windows Sandbox.

Si tratta di un ambiente desktop leggero, temporaneo e completamente isolato dall'ambiente principale, studiato appositamente per potervi eseguire quei programmi sulla cui sicurezza si nutrono dei dubbi.

Ogni modifica effettuata all'interno di questo ambiente non si riflette sul resto del PC, e ogni software installato in esso resta al suo interno. Quando infine Windows Sandbox viene chiuso, tutto il suo contenuto viene cancellato.

Sondaggio
Quando partecipi a una discussione, che cosa ti infastidisce al punto da spingerti ad abbandonarla?
L'accorgermi che l'argomento che mi interessa viene trattato con troppa superficialità.
Scoprire che un mio interlocutore cerca di convincermi della sua idea anziché confrontarsi sul tema.
Trovare, fra le persone con cui discuto, qualcuno arrogante e supponente.
Vedere che alcuni si esprimono in un pessimo italiano.
Notare che l'interlocutore si basa su fatti palesemente fasulli per motivare le sue affermazioni.

Mostra i risultati (2780 voti)
Leggi i commenti (29)

Windows Sandbox è una funzione progettata per Windows 10 Pro ed Enterprise (build 18301 o successive) e si basa sull'hypervisor di Microsoft per far girare una copia separata del kernel.

Per funzionare necessita del supproto alla virtualizzazione hardware nel Bios, almeno 4 Gbyte di RAM, almeno 1 Gbyte di spazio su disco (possibilmente su SSD) e un processore almeno dual-core (anche se Microsoft raccomanda un quad core con hyperthreading).

Per installare Windows Sandbox si agisce tramite la normale schermata che permette di aggiungere funzionalità a Windows (Funzionalità Windows, accessibile dalla schermata della Impostazioni). Il software sarà quindi elencato nel menu Start, come una normale applicazione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
30 anni di tecniche di evasione del malware in 3 macrocategorie
Velocizzare Firefox attivando la sandbox
Rombertik, il malware che ti cancella l'hard disk
Quattro consigli per proteggersi dallo spear-phishing

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 16)

Infatti è proprio questo che intendevo anch'io, altrimenti la sandbox non serve a nulla se non a chi già ne conosce lo scopo e ne utilizza una di terze parti ma si tratta di una esigua minoranza di persone ben diverse dall'utonto medio. Leggi tutto
24-12-2018 10:54

"valutazioni che sono ben al di la delle possibilità del cliccatore compulsivo medio" Ma sono al di qua delle valutazioni del titolare, che può costringere l'utonto ad aprire le mail in un certo modo. Perché una volta preso il virus in azienda, è il titolare a perderci più che la segretaria rimbambita. La M$ dovrebbe far... Leggi tutto
24-12-2018 00:49

Infatti il punto è proprio questo: chi decide di fare una prova su un SW sospetto o decide di aprire mail ed allegati mail all'interno di una sandbox ha già fatto una serie di considerazioni e valutazioni che sono ben al di la delle possibilità del cliccatore compulsivo medio che nemmeno prende in considerazione la possibilità di essere... Leggi tutto
22-12-2018 14:35

Il concetto è valido, cioè provare un software nel suo ambiente naturale e poi eventualmente distruggere l'ambiente-sandbox. L'ho fatto più di una volta con VirtualBox o Sandboxie o roba simile. Il problema però è che un malware appena si installa non dichiara ai quattro venti "sono un malware", cioè di solito opera in modo... Leggi tutto
22-12-2018 02:35

Sandboxie sembrava buono, finchè non ho trovato alcuni prodotti la cui installazione in Sandboxie impiega ore invece di minuti. Leggi tutto
22-12-2018 02:27

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quasi la metà delle famiglie italiane (nel 2012 erano il 45,5% secondo Confindustria Digitale) non possiede ancora un collegamento a Internet. Qual è secondo te il principale motivo?
La connessione a banda larga non è disponibile.
Motivi di privacy e sicurezza.
Mancanza di skill e capacità d'uso.
Alto costo del collegamento.
Alto costo degli strumenti.
Internet non è utile.
Accedono a Internet da altro luogo.

Mostra i risultati (3389 voti)
Luglio 2019
Modalità incognito per i siti a luci rosse? Google e Facebook ti tracciano lo stesso
WhatsApp, la truffa passa attraverso i file multimediali
Galileo fuori uso da quattro giorni, forse è colpa di un guasto in Italia
Lo pneumatico senz'aria di Michelin e GM
Track This inganna gli algoritmi pubblicitari (aprendo 100 schede!)
L'app che spoglia nude le donne in pochi secondi
Giugno 2019
Quattordicenne crea malware che rende inutilizzabili i dispositivi IoT
Fusione TIM e Open Fiber, un'operazione senza alternative
Apple richiama i MacBook Pro: rischiano di prendere fuoco
Falla zero-day in Firefox, gli hacker la stanno già sfruttando
Libra, la criptovaluta di Facebook, ufficialmente al via con il wallet Calibra
Se anche Sky usa i sottotitoli pirata
Il CERN lascia Microsoft e passa all'open source
VLC, corrette 33 falle grazie alle ricompense UE
EmuParadise violato, rubati i dati di 1,1 milioni di utenti
Tutti gli Arretrati


web metrics