L'Assistente di Google sbarca sui televisori di Sony



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-02-2019]

sony android tv google assistante

Gli Android TV sono - come il nome lascia intendere - una serie di televisori prodotti da Sony con il marchio Bravia che utilizzano una versione di Android per offrire all'utente funzioni avanzate da Smart TV.

Fino a oggi, però, le versioni distribuite nel nostro Paese mancavano di una caratteristica: l'assistente di Google, ormai ben noto agli utenti di smartphone Android, che permetterebbe di controllare il televisore con la voce.

Ebbene ora il gigante giapponese ha annunciato che alcuni di questi televisori, tra quelli che offrono la risoluzione 4K con HDR, avranno l'Assistente di Google integrato anche in Italia.

Con il supporto del controllo vocale da telecomando, l'Assistente di Google consentirà di accedere velocemente a film, musica e altri contenuti, ma permetterà anche di controllare dispositivi casalinghi smart e di ricercare informazioni su Internet.

L'intento - spiega Sony - è trasformare il televisore in una sorta di «hub casalingo smart» e di intrattenimento: sono supportati oltre 1.500 dispositivi smart, da quelli dedicati all'illuminazione ai termostati intelligenti.

Per esempio, se si vuole guardare un film o la propria serie tv preferita su Google Play (o su altre piattaforme) è sufficiente dire semplicemente «Riproduci Jumanji: Benvenuti nella Giungla su Google Play» e l'app si avvia.

Sondaggio
Dove e come sei solito vedere i film?
Al cinema.
A casa, quelli trasmessi in Tv.
A casa, sul Pc.
A casa, con un lettore multimediale.
Ovunque, sul cellulare (oppure iPad / iPod / lettore Mp3)

Mostra i risultati (3338 voti)
Leggi i commenti (13)

Oppure, a patto di possedere i giusti elettrodomestici intelligenti, si possono impartire comandi quali «Spegni le luci della cucina» o «Imposta il termostato alla temperatura di 20 gradi».

Sony per ora non ha pubblicato un elenco dettagliato dei televisori Bravia compatibili con l'assistente di Google: per ogni nuova informazione è necessario consultare il sito dell'azienda.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Videogiochi PlayStation 3 sui televisori Sony
Sony richiama un milione e mezzo di televisori

Commenti all'articolo (3)

Una ragione di più per starne alla larga... Leggi tutto
2-3-2019 19:01

:ola: Leggi tutto
26-2-2019 10:30

Sempre più felice di avere acquistato un TV non smart...
26-2-2019 08:00

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai mai acceduto a una rete Wi-Fi di qualcuno senza il suo permesso?
No, mai.
No, ma lo farei se ne avessi la possibilità.
Sì, ma era una rete Wi-Fi pubblica approntata appositamente.
Sì, ma era una rete Wi-Fi lasciata aperta e quindi ci potevo entrare anche senza le credenziali necessarie.
Sì, una rete Wi-Fi privata di cui ho hackerato la password (o di cui ho conosciuto la password).

Mostra i risultati (1685 voti)
Luglio 2019
Modalità incognito per i siti a luci rosse? Google e Facebook ti tracciano lo stesso
WhatsApp, la truffa passa attraverso i file multimediali
Galileo fuori uso da quattro giorni, forse è colpa di un guasto in Italia
Lo pneumatico senz'aria di Michelin e GM
Track This inganna gli algoritmi pubblicitari (aprendo 100 schede!)
L'app che spoglia nude le donne in pochi secondi
Giugno 2019
Quattordicenne crea malware che rende inutilizzabili i dispositivi IoT
Fusione TIM e Open Fiber, un'operazione senza alternative
Apple richiama i MacBook Pro: rischiano di prendere fuoco
Falla zero-day in Firefox, gli hacker la stanno già sfruttando
Libra, la criptovaluta di Facebook, ufficialmente al via con il wallet Calibra
Se anche Sky usa i sottotitoli pirata
Il CERN lascia Microsoft e passa all'open source
VLC, corrette 33 falle grazie alle ricompense UE
EmuParadise violato, rubati i dati di 1,1 milioni di utenti
Tutti gli Arretrati


web metrics