Giocare a Snake su Google Maps

È il pesce d'aprile di quest'anno.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 01-04-2019]

snake google maps

È un gioco il pesce d'aprile ideato quest'anno da Google per i suoi utenti: dal lunedì 1 e per una settimana, si può giocare a Snake su Google Maps.

Chiunque abbia uno smartphone con l'applicazione installata non deve far altro che aprire il menu posto nell'angolo superiore sinistro e selezionare la voce Gioca a Snake.

A disposizione ci sono le mappe di varie città quali Il Cairo, São Paulo, Londra, San Francisco, Sydney, Tokyo e del mondo intero.

In questa particolare versione, il serpente è in realtà un treno che deve raccogliere il maggior numero di persone possibile, rispettando le normali regole del gioco. Inoltre, per ogni mappa ci sono dei bonus speciali legati alle varie località.

Può capitare che l'opzione che permette di avviare il gioco non appaia immediatamente: in questo caso, spesso chiudere e riaprire l'app risolve il problema.

Sondaggio
Stai installando un'applicazione. Cosa fai quanto compare il contratto di licenza?
Lo leggo attentamente e poi faccio click su “Accetto”
Do un sguardo al testo e poi accetto
Dipende dall'applicazione. A volte leggo il contratto di licenza
Non leggo mai il contratto di licenza. È davvero indispensabile?
Leggo il contratto di licenza dopo aver installato l'applicazione

Mostra i risultati (969 voti)
Leggi i commenti (4)

Chi non ha accesso all'app di Google Maps o non riesce a vedere la voce di menu relativa al gioco può sempre consolarsi con il sito dedicato, che permette anche di giocare dal Pc.

Il "pesce d'aprile" dell'app dovrebbe durare soltanto una settimana; il sito invece, a quanto si sa al momento, non dovrebbe più sparire dal web.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è la tua app di instant messaging preferita?
WhatsApp
Telegram
Wickr
LINE
Kik
Tango
WeChat
Viber
Indoona
Snapchat
Facebook Messenger
Un'altra (indicala nei commenti qui sotto)

Mostra i risultati (1972 voti)
Aprile 2019
È possibile rilevare telecamere nascoste in una camera d'albergo?
La falla in IE che vi ruba i dati anche se non lo usate
Windows, gli aggiornamenti di aprile bloccano i PC con Avast e Sophos
Arrestato Assange, il commento di Paolo Attivissimo
Assange arrestato: ecco cosa rischia
Windows XP, anche l'ultima versione supportata getta la spugna
Nessuno usa la rimozione sicura USB: cambia la policy di Windows
La VPN per chi non sa che cosa sia una VPN
Facebook, i dati di mezzo miliardo di utenti accessibili pubblicamente
Anche Nokia ha il suo smartphone col buco
Asus, utenti attaccati tramite aggiornamenti di sistema
Marzo 2019
L'estensione che ripristina i risultati censurati da Google
UE, approvata la riforma del diritto d'autore, compresi gli articoli 11 e 13
Tecnico IT licenziato si vendica cancellando 23 server
Facebook, le password di centinaia di milioni di utenti salvate in chiaro: cambiatele
Tutti gli Arretrati


web metrics