Il Kindle Oasis adatta lo schermo in base all'ora del giorno

La temperatura di colore della luce adesso è regolabile.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-07-2019]

kindle oasis colore

S'è allargata parecchio, negli anni, la famiglia Kindle, il lettore di e-book che ha segnato il decollo, quanto a popolarità, dei libri elettronici.

L'ultimo nato è una nuova versione del Kindle Oasis che, per fornire ai lettori un'esperienza il più possibile confortevole, introduce una particolare funzionalità: la capacità di cambiare la temperatura del colore (da tonalità più calde a tonalità più fredde, e viceversa) della luce integrata in base all'ora del giorno.

Già da qualche tempo i Kindle permettono di regolare la luminosità, ma è la prima volta che si può regolare anche il colore (sia in automatico che manualmente) per ridurre davvero al minimo l'affaticamento degli occhi.

Per il resto, il Kindle Oasis 2019 somiglia molto al suo predecessore: offre uno schermo da 7 pollici con risoluzione di 300 ppi, è impermeabile con certificazione IPX8 e supporta Audible.

Lo schermo è del tipo e-ink, e in questa edizione fanno ritorno i pulsanti dedicati per voltare la pagina, eliminati in passato per far posto a Kindle che fossero "tutto schermo".

Sondaggio
D'estate che cos'è più importante per te?
Il frigorifero
Il ventilatore
Il condizionatore
L'antizanzare
La connessione a Internet anche in vacanza

Mostra i risultati (2607 voti)
Leggi i commenti (1)

I nuovi Kindle Oasis sono disponibili dallo scorso 24 giugno negli USA a prezzi che partono da 249 dollari (versione da 8 Gbyte) e arrivano a 280 dollari (versione da 32 Gbyte).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Microsoft Store chiude la sezione Libri: gli ebook acquistati spariranno
Kindle Paperwhite diventa più leggero, più sottile, e impermeabile
Comprereste uno smartphone che costa un po' meno ma mostra degli annunci pubblicitari?
Amazon lancia un Kindle più grande e impermeabile
Amazon lancia il Kindle Oasis

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

Personalmente ho avuto sia il primo kindle con i tasti che il successore con il touch screen che ho acquistato proprio per questa caratteristica e per lo schermo retroilluminato (ed il primo funziona ancora), penso proprio che non tornerò mai ad un kindle con i tasti: non ho mai avuto alcun tipo di problema o di scomodità con il touch... Leggi tutto
15-7-2019 19:12

Al di la del discorso prezzo (anche per gli smartphone esistono diverse fasce di prezzo, no?), probabilmente non hai mai provato a utilizzare un ebook reader e non conosci l'argomento, giusto? Io grazie all'ebook reader riesco a leggere molti più libri di quanto riuscissi col cartaceo. In genere si associa la lettura all'apertura... Leggi tutto
14-7-2019 15:06

Penso che si tratti di un discorso legato all'ergonomia: hanno allargato la cornice su un lato per una presa più comoda e sicura, evitando così anche il touch involontario col pollice. Inoltre l'uso dei tasti può essere preferibile in certi ambiti per non sporcare il riquadro di lettura con gli swipes, tipo in spiaggia con le dita... Leggi tutto
14-7-2019 14:53

Veramente si parla di temperatura del colore che è una cosa diversa dalla luminosità: "che si può regolare anche il colore (sia in automatico che manualmente) per ridurre davvero al minimo l'affaticamento degli occhi." Probabilmente avevi gli occhi troppo affaticati per leggere l'intero articolo, comprendere di cosa si... Leggi tutto
14-7-2019 14:34

Ogni tanto bisogna uscire con una novità indispensabile per vendere ancora altrimenti chi se ne compra uno nuovo dopo il primo (se non si è rotto)... Che poi perché rimettere i pulsanti per voltare pagina quando ci si trova così bene con lo sweep sullo schermo touch. :?
10-7-2019 19:06

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Numerosi utenti lamentano disservizi con i coupon-sconto. Quale di questi inconvenienti giudichi più grave?
La difficoltà nell'ottenere i rimborsi (o l'avere come rimborso un altro coupon anziché i soldi).
Non avere un livello adeguato di assistenza al cliente.
L'impossibilità di prenotare un servizio nonostante si sia acquistato il voucher (a causa di scarsa disponibilità da parte di chi eroga quel servizio).
Il trattamento diverso, da parte di chi eroga il servizio, nei confronti di chi paga con un coupon rispetto agli altri clienti.
Il ritardo nella consegna dei prodotti.
La non corrispondenza dell’acquisto effettivo con l’offerta iniziale.
La mancanza di modalità specifiche per i reclami.
Il fatto che l'esercizio per il quale si è acquistato il voucher ha chiuso o il servizio non è più attivo.
La mancata emissione della ricevuta fiscale da parte dei portali.
Non ho mai riscontrato alcuno di questi inconvenienti.

Mostra i risultati (1049 voti)
Luglio 2019
Auto elettriche, arriva l'obbligo che facciano rumore
Modalità incognito per i siti a luci rosse? Google e Facebook ti tracciano lo stesso
WhatsApp, la truffa passa attraverso i file multimediali
Galileo fuori uso da quattro giorni, forse è colpa di un guasto in Italia
Lo pneumatico senz'aria di Michelin e GM
Track This inganna gli algoritmi pubblicitari (aprendo 100 schede!)
L'app che spoglia nude le donne in pochi secondi
Giugno 2019
Quattordicenne crea malware che rende inutilizzabili i dispositivi IoT
Fusione TIM e Open Fiber, un'operazione senza alternative
Apple richiama i MacBook Pro: rischiano di prendere fuoco
Falla zero-day in Firefox, gli hacker la stanno già sfruttando
Libra, la criptovaluta di Facebook, ufficialmente al via con il wallet Calibra
Se anche Sky usa i sottotitoli pirata
Il CERN lascia Microsoft e passa all'open source
VLC, corrette 33 falle grazie alle ricompense UE
Tutti gli Arretrati


web metrics