Le scarpe impermeabili fatte coi fondi di caffè

E bottiglie di plastica riciclate.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-08-2019]

rens 2

A quanto pare con i fondi di caffè si può fare un po' di tutto: per esempio c'è chi li adopera per realizzare occhiali e chi invece li trova ottimi per le stampe 3D.

E poi ci sono i designer finlandesi che hanno ideato Rens, una scarpa impermeabile ed ecosostenibile fatta di fondi di caffè e plastica riciclata.

«È incredibile che ci siano aziende enormi che producono milioni di prodotti non sostenibili, che usano materiali non sostenibili e che fanno pochissimo per mitigare il proprio impatto» racconta Jesse Tran, CEO di Rens Original spiegando ciò che l'ha spinto a intraprendere questa avventura.

Ogni paio di Rens, come spiega la pagina Kickstarter tramite la quale sono stati raccolti i fondi per dar vita al progetto, è creato usando come materie prime 300 grammi di fondi di caffè riciclati e l'equivalente di 6 bottiglie di plastica riciclata.

Il caffè viene usato per creare il filo con cui sono cucite le scarpe, ma anche l'interno e la soletta. La scelta non è dettata soltanto dalla volontà di riciclare materiale che altrimenti finirebbe nelle discariche, ma dal fatto che il caffè ha delle proprietà interessanti e utili per questo progetto.

Il rivestimento "al caffè" le rende impermeabili e al tempo stesso traspiranti, e le proprietà antibatteriche del caffè eliminano naturalmente gli odori sgradevoli «per tutta la durata della vita delle scarpe».

Sondaggio
Come credi che sarà la vita per la maggior parte della gente nel 2100?
Un idillio ipertech.
Grossomodo come adesso, con qualche giocattolo in più e/o in meno.
Roba da candelabri, biciclette e abaco.
Terribile, da gente allo sbando, senza più civiltà.
Non ci sarà più. Ormai saremo estinti, o sull'orlo dell'estinzione.

Mostra i risultati (3281 voti)
Leggi i commenti (26)

Le Rens sono poi molto leggere (ogni paio pesa meno di mezzo chilo) e il materiale esterno è resistente ai raggi ultravioletti, evitando così un antiestetico effetto di ingiallimento. Infine, può essere utile ricordare che nessun prodotto animale viene usato nella produzione delle scarpe.

La campagna Kickstarter, che ha già ampiamente superato l'obiettivo, chiuderà il 15 agosto. Poi inizierà la produzione.

Qui sotto, il video di presentazione e alcune fotografie.

rens 3
rens 6
rens 7

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Gli occhiali da sole che profumano di caffè e si trasformano in fertilizzante
La scarpa biodegradabile che si scioglie nel lavello
La scarpa creata da un fungo, completamente biodegradabile
La scarpa che si allaccia da sola
La scarpa intelligente che tiene traccia del tuo allenamento
Da Adidas la scarpa veramente su misura, stampata 3D
La scarpa che si avvolge al piede
La stampante 3D che usa i fondi di caffè
La scarpa da calcio col personal trainer
La scarpa che ricarica il telefonino
La scarpa che lava i pavimenti
Le pubblicità controverse di scarpe sportive

Commenti all'articolo (2)

{ugando}
Con il caffè si può anche fare un antizanzare molto efficace.... Quanto alla sostituzione della plastica... io lavoro in una delle fabbriche di una grande azienda alimentare e la quantità di plastica usata è gigantesca, a dire poco, oltre a sprechi pazzeschi in altri settori, tipo motori di ogni tipo, led e... Leggi tutto
10-8-2019 11:08

{Antonio}
Come e dove si possono ordinare ?? Hanno solo numeri grandi o ci sono anche misure più piccole??
9-8-2019 08:51

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quando partecipi a una discussione, che cosa ti infastidisce al punto da spingerti ad abbandonarla?
L'accorgermi che l'argomento che mi interessa viene trattato con troppa superficialità.
Scoprire che un mio interlocutore cerca di convincermi della sua idea anziché confrontarsi sul tema.
Trovare, fra le persone con cui discuto, qualcuno arrogante e supponente.
Vedere che alcuni si esprimono in un pessimo italiano.
Notare che l'interlocutore si basa su fatti palesemente fasulli per motivare le sue affermazioni.

Mostra i risultati (2834 voti)
Febbraio 2020
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Tutti gli Arretrati


web metrics