Il powerbanki di Xiaomi che è anche uno scaldamani



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-12-2019]

Xiaomi power bank 00

Chi è in cerca di un regalo di Natale utile e al tempo stesso "confortevole" forse sarà interessato dall'ultima invenzione di Xiaomi: un powerbank che funge anche da scaldamani.

Si chiama Xiaomi Powerbank Hand Warmer, ha l'aspetto di una radio degli anni '30 o '40 del secolo scorso e misura 63 x 900 x 33 millimetri.

All'interno ospita una batteria da 5.000 mAh (non enorme, ma in grado di offrire quel supplemento d'autonomia che alle volte si rivela indispensabile) mentre sul fronte ospita un display che mostra l'autonomia residua e due tasti.

Il primo di questi attiva la ricarica (a patto che uno smartphone o un tablet sia stato collegato, naturalmente), mentre il secondo attiva la funzione di riscaldamento.

Grazie al telaio in alluminio, il Powerbank di Xiaomi raggiunge in appena 5 secondo i 52 gradi e lo si può quindi tenere in mano nelle giornate gelide mentre si aspetta che il telefonino riprenda vita.

Per quanto l'idea sia graziosa, al momento Xiaomi la vende solo in Cina, dove costa 138 yuan (meno di 20 euro). Chi ne fosse rimasto conquistato può provare su siti come Banggood, anche se il prezzo sarà ovviamente un po' più alto.

xiaomi powerbank hand warmer 01
xiaomi powerbank hand warmer 02
xiaomi powerbank hand warmer 03

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio

Commenti all'articolo (1)

E per l'estate ci proporranno anche il modello con il condizionatore? :)
24-12-2019 14:43

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
I telefonini diventano sempre più potenti e sono dotati di fotocamere sempre migliori: a quella sul retro spesso se ne aggiunge una frontale, per meglio scattare i selfie. Per quanto riguarda l'utilizzo che ne fai tu personalmente, lo smartphone ha sostituito la fotocamera compatta tradizionale?
Sì. Non ho praticamente più bisogno di portarmi dietro la fotocamera perché quella dello smartphone è più che sufficiente per le mie esigenze nella maggior parte delle occasioni.
In parte. Sebbene la fotocamera sullo smartphone sia indubbiamente comoda, spesso ho la necessità di scattare foto di qualità migliore e con un dispositivo dedicato, quindi utilizzo molto anche la fotocamera.
No. Non posso fare a meno di portarmi dietro la fotocamera compatta, che per le mie esigenze non può affatto essere sostituita da uno smartphone.

Mostra i risultati (1776 voti)
Ottobre 2020
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Tutti gli Arretrati


web metrics