Il powerbanki di Xiaomi che è anche uno scaldamani



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-12-2019]

Xiaomi power bank 00

Chi è in cerca di un regalo di Natale utile e al tempo stesso "confortevole" forse sarà interessato dall'ultima invenzione di Xiaomi: un powerbank che funge anche da scaldamani.

Si chiama Xiaomi Powerbank Hand Warmer, ha l'aspetto di una radio degli anni '30 o '40 del secolo scorso e misura 63 x 900 x 33 millimetri.

All'interno ospita una batteria da 5.000 mAh (non enorme, ma in grado di offrire quel supplemento d'autonomia che alle volte si rivela indispensabile) mentre sul fronte ospita un display che mostra l'autonomia residua e due tasti.

Il primo di questi attiva la ricarica (a patto che uno smartphone o un tablet sia stato collegato, naturalmente), mentre il secondo attiva la funzione di riscaldamento.

Grazie al telaio in alluminio, il Powerbank di Xiaomi raggiunge in appena 5 secondo i 52 gradi e lo si può quindi tenere in mano nelle giornate gelide mentre si aspetta che il telefonino riprenda vita.

Per quanto l'idea sia graziosa, al momento Xiaomi la vende solo in Cina, dove costa 138 yuan (meno di 20 euro). Chi ne fosse rimasto conquistato può provare su siti come Banggood, anche se il prezzo sarà ovviamente un po' più alto.

xiaomi powerbank hand warmer 01
xiaomi powerbank hand warmer 02
xiaomi powerbank hand warmer 03

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

E per l'estate ci proporranno anche il modello con il condizionatore? :)
24-12-2019 14:43

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Sempre pi¨ siti richiedono dati personali in fase di registrazione. Tu come ti comporti?
Li concedo senza problemi.
Piuttosto rinuncio al servizio.
Inserisco dati falsi.
Li concedo solo se ho vera necessitÓ del servizio e comunque solo se il sito mi sembra serio.

Mostra i risultati (5432 voti)
Febbraio 2020
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Tutti gli Arretrati


web metrics