Coronavirus, l'epidemia mette a rischio il lancio di iPhone 9



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-01-2020]

apple iphone 9 coronavirus

Le fonti più affidabili da tempo vanno ripetendo che, entro poche settimane, Apple dovrebbe annunciare un nuovo modello di iPhone economico, che potrebbe assumere il nome di iPhone 9 (colmando così il vuoto creato dopo il lancio di iPhone X) oppure di iPhone SE 2 (rimarcando il fatto che si tratta di una versione "minore" del melafonino).

Fino a poco fa i piani sembravano pacifici e la tabella di marcia veniva rispettata; in vista dell'annuncio, da Cupertino era anche stato emanato l'ordine di aumentare la produzione di almeno il 10% per far fronte alle richieste.

Poi, però, in Cina sono cominciati ad apparire i primi casi di persone infette dal coronavirus che di questi tempi sta occupando le prime pagine dei giornali; l'infezione s'è poi trasformata in un'epidemia che le autorità stanno cercando di contenere, e il caso conseguente ha messo sottosopra molte attività.

Tra queste - come riporta Mark Gurman di Bloomberg - c'è anche la produzione dell'iPhone 9 (o iPhone SE 2 che sia): la malattia rischia di avere un effetto nefasto sui piani di Apple, che potrebbero venire rimandati.

Foxconn, uno dei maggiori produttori cinesi di componenti, ha affermato con sicurezza che nonostante il diffondersi della malattia i piani saranno rispettati e che la produzione non subirà rallentamenti, poiché l'azienda sta prendendo tutte le precauzioni necessarie per evitare i contagi, o così sostiene.

D'altra parte Tim Cook, Ceo di Apple, ha già messo le mani in avanti spiegando che i ricavi per il prossimo trimestre, stimati a 67 miliardi di dollari, potrebbero rivelarsi inferiori proprio a causa del coronavirus, che potrebbe influire negativamente sulla produzione (e di conseguenza sulla disponibilità dei dispositivi, e in ultima analisi sulle vendite).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
iPhone 9, prezzo bassissimo per spingere Apple TV+
Mobile World Congress, scappano tutti gli espositori

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 16)

Nuovo... :roll: A me pare vecchio quanto il mondo. :malol: :malol: :malol: Leggi tutto
8-2-2020 16:35

Il tempo è galantuomo. Chi vivrà vedrà anche se in due casi abbiamo già visto. I morti non contano per loro, sono un effetto collaterale un po' come i civili massacrati da un elicottero Apache. Per loro la vita degli altri non vale niente, per loro conta solo riempire il loro portafoglio, ricordalo. Leggi tutto
8-2-2020 07:27

intorno al 14 febbraio? pensavo il picco fosse il 1° Gennaio :lol: :lol:
7-2-2020 18:46

Attenzione al nuovo virus attualmente in circolazione, si prevedono picchi di diffusione attorno al 14 febbraio. Il suo nome scientifico è cornavirus.
6-2-2020 03:52

Neanche io credo a una bufala medica per vendere vaccini, ma sono propenso a una ipotesi più fantapolitica. Guarda caso questo virus ha effetti peggiori dei dazi di Trump, senza che si possa incolpare Trump. E mentre ai dazi la Cina avrebbe potuto reagire, con il virus non può prendersela con nessuno. Purtroppo, come dice Maary79, i... Leggi tutto
5-2-2020 22:41

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Numerosi utenti lamentano disservizi con i coupon-sconto. Quale di questi inconvenienti giudichi più grave?
La difficoltà nell'ottenere i rimborsi (o l'avere come rimborso un altro coupon anziché i soldi).
Non avere un livello adeguato di assistenza al cliente.
L'impossibilità di prenotare un servizio nonostante si sia acquistato il voucher (a causa di scarsa disponibilità da parte di chi eroga quel servizio).
Il trattamento diverso, da parte di chi eroga il servizio, nei confronti di chi paga con un coupon rispetto agli altri clienti.
Il ritardo nella consegna dei prodotti.
La non corrispondenza dell’acquisto effettivo con l’offerta iniziale.
La mancanza di modalità specifiche per i reclami.
Il fatto che l'esercizio per il quale si è acquistato il voucher ha chiuso o il servizio non è più attivo.
La mancata emissione della ricevuta fiscale da parte dei portali.
Non ho mai riscontrato alcuno di questi inconvenienti.

Mostra i risultati (1063 voti)
Febbraio 2020
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Tutti gli Arretrati


web metrics