Google Messaggi si mangia gli Sms



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-03-2020]

google messaggi mangia sms

Anche se ormai sono poche le persone che ancora utilizzano gli Sms, l'applicazione Messaggi che si trova di default sugli smartphone Android riveste ancora la sua importanza.

Dopotutto, il sistema dei brevi messaggi di testo è adoperato anche da operatori telefonici, banche e altri servizi per comunicare con i propri utenti: è quindi importante che funzioni correttamente.

Al momento, sembra esserci qualche problema. Alcuni utenti hanno infatti iniziato a segnalare sui forum ufficiali la sparizione di messaggi, apparentemente senza spiegazione: il fenomeno pare essere iniziato già a gennaio, ma ancora non s'è concluso.

Non si tratta solo di messaggi che scompaiono: in altri il testo risulta confuso, oppure il mittente è errato, oppure ancora alcuni Sms vengono segnati come già letti anche se non lo sono stati. Nei casi peggiori, l'app va in crash cancellando tutti i messaggi.

Allo stato attuale non c'è una soluzione ufficiale per questo problema, che non sembra nemmeno legato a uno specifico hardware o produttore: segnalazioni arrivano dagli utenti di smartphone diversi tra loro.

Alcuni sono riusciti a riportare le cose alla normalità soltanto con un ripristino del telefono alle impostazioni di fabbrica; altri hanno invece scoperto che bastava cambiare l'app usata per gli Sms; c'è chi, poi, ha dovuto solo disinstallare gli aggiornamenti dell'app Messaggi (evitando di reinstallarli in seguito) e pulire la cache.

Si aspetta una parola definitiva da Google, che è l'autrice dell'app in questione e per ora non s'è sbilanciata.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

@lucio_menci: hahaha quasi :lol: :lol:
25-3-2020 13:45

smartphone molto più piccolo di computer -> Google molto più piccola di Microsoft? :wink: Leggi tutto
25-3-2020 11:26

Google : Microsoft = smartphone : computer (ve le ricordate le proporzioni vero???)
25-3-2020 09:06

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quasi la metà delle famiglie italiane (nel 2012 erano il 45,5% secondo Confindustria Digitale) non possiede ancora un collegamento a Internet. Qual è secondo te il principale motivo?
La connessione a banda larga non è disponibile.
Motivi di privacy e sicurezza.
Mancanza di skill e capacità d'uso.
Alto costo del collegamento.
Alto costo degli strumenti.
Internet non è utile.
Accedono a Internet da altro luogo.

Mostra i risultati (3483 voti)
Aprile 2020
Vulnerabilità in Zoom, a rischio le password di Windows
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Tutti gli Arretrati


web metrics