Apple Face Mask e ClearMask, mascherine per fighetti

Le mascherine per i dipendenti arrivano dallo stesso team di designer che progetta gli iPad e gli iPhone.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-09-2020]

apple facemask

Apple s'è sempre fatta un punto d'onore di distinguersi dalla concorrenza, mostrando pure una preferenza per i prodotti interamente sviluppati "in casa", e questo periodo di mascherine obbligatorie non poteva essere diverso.

Come segnala Bloomberg, l'azienda di Cupertino ha speso tempo e risorse per progettare e realizzare delle mascherine speciali da distribuire a tutti i propri dipendenti, compresi quelli che lavorano negli Apple Store.

Le mascherine, ideate dallo stesso team che si occupa di iPhone e iPad, sono di due tipi. Il primo si chiama Apple Face Mask, ed è composto da tre strati che hanno lo scopo di filtrare sia le particelle che vengono emesse dal respiro di chi le indossa sia quelle che possono entrare dall'esterno.

La forma della parte alta è triangolare, studiata per lasciare spazio al naso senza causare lo spiacevole effetto di "appannamento" che chi porta gli occhiali conosce tanto bene; ci sono poi una porzione arrotondata da porre sotto al mento e lacci regolabili.

La Face Mask può essere lavata e riutilizzata fino a un massimo di cinque volte.

Il secondo modello non si chiama Face Mask Pro, come si potrebbe pensare, ma ClearMask: si tratta di una mascherina chirurgica creata secondo le specifiche della Fda ma completamente trasparente. A quanto si sa, è l'unica a offrire entrambe queste caratteristiche.

Apple afferma di averla ideata per facilitare la comunicazione con le persone sorde o comunque con difficoltà d'udito: potendo vedere l'intero volto, il dialogo dovrebbe essere più facile.

Le mascherine sono inoltre state progettate «basandosi su ricerche e test approfonditi», e sono realizzate con materiali che permettano di filtrare l'aria ma non interferiscano con la fornitura di dispositivi di protezione per il personale che lavora nella sanità.

I dipendenti di Apple riceveranno le mascherine nel corso delle prossime due settimane. Per i clienti degli Apple Store, l'azienda mette a disposizione delle mascherine chirurgiche, ma non del tipo Face Mask o ClearMask.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La Fiat rilasci il codice della Panda
Superfighetto a chi?
I superfighetti del computer

Commenti all'articolo (4)

Vedremo se sono solo per i dipendenti o se, dopo un periodo di prova degli stessi, potranno essere pure messe in vendita, visto l'impegno che ci hanno messo anche in tutto il package un dubbio viene...
22-11-2020 15:41

Da questo sito sembra che la ClearMask non sia progettata da Apple. https://www.theclearmask.com/
11-9-2020 22:52

Strano che non le abbiano annunciate come "Le pi belle iMascherine di sempre"...
11-9-2020 19:38

Che brutto titolo! Fossero state destinate alla vendita avrei anche capito, ma visto che le mascherine sono pensate per il solo personale Apple, con contenuti tecnologici interessanti per salvaguardare la loro salute, definirle per fighetti decisamente scorretto e fazioso.
11-9-2020 17:44

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Preferiresti lavorare da casa piuttosto che andare in ufficio?
S, ma in azienda non me lo permettono.
No.
S, ma solo alcuni giorni alla settimana.
S, ma solo alcuni giorni al mese.
Sono costretto a farlo ma preferirei di no.
Non lo so.
Non ho un lavoro.

Mostra i risultati (2436 voti)
Novembre 2020
Edge, una marea di estensioni pericolose ruba i dati degli utenti
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
Tutti gli Arretrati


web metrics