Telco italiane verso la firma del contratto

Si chiude dopo una lunghissima trattativa a distanza il contratto nazionale delle Telco. Tim esternalizza i suoi Cloud center.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-11-2020]

   TELCO

E' stato uno dei primi a contratti nazionali di lavoro a chiudersi dopo una lunga trattativa iniziata in presenza e conclusasi in videoconferenza: quello fra Asstel (l'associazione fra le imprese di telecomunicazioni aderenti alla Confindustria, fra cui Tim, Vodafone, H3G-Wind) e Cgil-Cisl-Uil e ora sarà sottoposto a una consultazione fra i lavoratori in videoassemblee sindacali.

113 euro di aumento salariale per il 5° livello medio e 450 euro una tantum sono i principali contenuti salariali, prevedendo il non assorbimento degli aumenti ad personam. Per la prima volta è previsto un contributo da parte delle aziende e dei lavoratori per un fondo di solidarietà dei lavoratori delle Telco, per finanziare in parte nuovi ammortizzatori sociali in caso di crisi occupazionali.

Tim ha da parte sua comunicato ai sindacati l'esternalizzazione del ramo d'azienda dei Cloud center con 470 lavoratori addetti, un'esternalizzazione già decisa da tempo, che prevede forme di partnership con Google.

Abramo, la società di call center in outsourcing, una delle maggiori del settore, che occupa migliaia di addetti, principalmente in Calabria, ha fatto domanda di concordato preventivo, ultima tappa di una crisi che dura da tempo a causa della riduzione delle commesse da parte di Tim e di altri gestori.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (1)

{Domenica}
Firmato contratto meglio che nulla però attenzione: Attenzione alla dignità morale dei lavoratori.per informazioni dirette le condizioni di lavoro dei lavoratori in prima linea sono penosamente bistrattate da aree manageriali inutilmente umani.a
20-11-2020 10:53

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te quale tra queste donne andrebbe ricordata maggiormente per le sue scoperte?
Elizabeth Blackwell (fu pioniera nella medicina)
Rachel Carson (lanciò il movimento ambientalista contro i fitofarmaci)
Marie Curie (studiò le radiazioni)
Rosalind Franklin (contribuì alla scoperta del DNA)
Jane Goodall (studiò la vita sociale degli scimpanzé)
Ipazia (astronoma e matematica della Grecia antica)
Ada Lovelace (fu la prima programmatrice di computer)
Barbara McClintock (scoprì l'esistenza dei trasposoni)
Maria Mitchell (scoprì la cometa di Mitchell)
Lise Meitner (elaborò la teoria della fissione nucleare)

Mostra i risultati (1701 voti)
Novembre 2020
Flash muore ma i giochini sopravviveranno nell'Internet Archive
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
Tutti gli Arretrati


web metrics