Vodafone, conto alla rovescia per lo spegnimento del 3G

Entro il 28 febbraio sarà tutto finito.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 02-02-2021]

vodafone spegnimento 3g

Se siete utenti Vodafone e avete un vecchio telefono cellulare, o uno di quei router spesso familiarmente chiamati "saponette", che supportano soltanto la connessione 3G, sappiate che il loro tempo è agli sgoccioli.

Nel corso del mese appena iniziato la rete 3G dell'azienda sarà infatti progressivamente spenta, fino a cessare completamente di essere utilizzabile entro il 28 febbraio.

La disattivazione avverrà in cinque fasi, la prima delle quali è già partita lo scorso 25 gennaio e si è conclusa il primo giorni di febbraio: i ripetitori 3G sono stati disattivati in 583 comuni italiani.

Poi, procedendo di settimana in settimana, saranno interessati dall'operazione altri 634, 1.489 e 2.420 comuni. Infine, nel periodo dal 22 al 28 febbraio, i comuni restanti.

Vodafone spiega che la dismissione del 3G consentirà di risparmiare energia elettrica (il vecchio standard era più esigente, da questo punto di vista, di 4G e 5G) e di liberare le frequenze che occupava, per poterle adoperare con le tecnologie più recenti.

Anche senza 3G, i vecchi dispositivi non saranno però completamente inutili. I servizi 2G non sono infatti mai stati eliminati né si prevede che lo siano in futuro: si potrò quindi continuare a telefonare e a inviare Sms, e anche a navigare in Internet, anche se a velocità decisamente inferiori rispetto a quelle che permetteva il 3G.

Gli effetti dello spegnimento del 3G di Vodafone non colpiscono soltanto gli utenti della compagnia britannica: ne sono ovviamente interessati anche quanti si servono di operatori virtuali che si appoggiano alla rete Vodafone.

La dismissione delle reti 3G è peraltro nei piani di tutti gli operatori, anche se i calendari definitivi non sono ancora stati annunciati.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La gabbia per il router che elimina le radiazioni elettromagnetiche
3G addio, Vodafone inizia a smantellare la rete
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Paura del 5G? Questa chiavetta quantica vi proteggerà

Commenti all'articolo (3)

meno male che rimane il 2G :)
2-3-2021 19:42

Questa notizia appare in continuazione, ma il 3G di Vodafone è ancora vivo e lotta insieme a noi. Prima del covid in ufficio mi arrivava uno sputo di segnale sia con tim che con voda. Però tim mi sbatteva subito in H, H+, a volte addirittura edge. Mentre con voda ero cementato sul 4G: nulla faceva perdere al telefono quel refolo di 4G... Leggi tutto
2-3-2021 19:23

L'avvicendamento delle tecnologie è normale e necessario, inoltre anche le emissioni elettromagnetiche del 3G sono ben superiori a quelle del 4G e, soprattutto, del 5G per cui si può considerare anche un beneficio in questi termini.
7-2-2021 11:29

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Se fossi costretto a scegliere: un mese senza sesso o un mese senza smartphone, cosa sceglieresti?
Il problema non si pone: non faccio sesso.
Il problema non si pone: non ho uno smartphone.
Rinuncerei più volentieri al sesso piuttosto che separarmi dallo smartphone.
Rinuncerei più volentieri allo smartphone piuttosto che fare a meno del sesso.

Mostra i risultati (3625 voti)
Marzo 2021
Hard disk a confronto con SSD nei data center
Sciami di router nelle nostre case conoscono la nostra posizione
Febbraio 2021
Nuovi Mac, gli SSD durano pochissimo
Elettrodomestici, A+++ può diventare B o C
Se non accetti le nuove condizioni, WhatsApp ti cancella l'account
Come perdere mezzo miliardo: non serve smarrire la password del wallet Bitcoin
Sms svuota conto corrente: occhio alla truffa
Vendere o comprare una casa online all'asta (senza Tribunale)
Hacking e caffeina: 167.772 euro da spendere in caffè
Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda
Didattica a distanza, genio su Zoom
La Stampa, L’Espresso, il Corriere e il metodo redazionale: nessuno rilegge
Sgominato Emotet, la madre di tutti i malware
Gennaio 2021
iPhone 12 e pacemaker, meglio che stiano lontani
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 5 marzo


web metrics