Grave falla in Tails Linux, gli sviluppatori sconsigliano l'uso

Ogni informazione inserita nei siti web potrebbe essere sottratta.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-05-2022]

tails falla

Tails è una distribuzione Linux apprezzata da quanti vogliono o devono difendere riservatezza e anonimato e offre agli utenti un ambiente desktop il più possibile sicuro in cui tutte le comunicazioni con l'esterno avvengono attraverso la rete TOR.

Dagli sviluppatori stessi di Tails arriva però ora un invito a non utilizzare il sistema operativo sino al prossimo aggiornamento (il cui rilascio è previsto per il prossimo 31 maggio) poiché la versione attuale, la 5.0, contiene delle serie falle.

«Raccomandiamo di smettere di usare Tails fino al rilascio della 5.1 (31 maggio) a chi usa Tor Browser per informazioni sensibili (password, messaggi privati, informazioni personali etc» scrivono gli sviluppatori.

Il problema sta nel motore JavaScript di Firefox e Tor Browser, come Mozilla stessa ha segnalato: la falla consente a un sito web di aggirare i sistemi di sicurezza integrati in Tor Browser, guadagnando così l'accesso alle informazioni di altri siti web.

«La vulnerabilità» - spiegano ancora gli sviluppatori di Tails - «non vanifica l'anonimato e la crittografia delle connessioni TOR: per esempio, è ancora sicuro e anonimo accedere ai siti da Tails se non si condividono informazioni sensibili con essi», ma la limitazione derivante dalla falla resta comunque importante, poiché non si possono usare password o dati personali senza rischiare la compromissione.

Per andare sul sicuro, la cosa migliore è attendere il 31 maggio e il rilascio di Tails 5.1. Purtroppo - ammettono gli sviluppatori - «il nostro team non ha la capacità di rilasciare prima una versione d'emergenza».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Cosa c'è dietro allo stereotipo dell'hacker?
Tails, la sicurezza non è mai abbastanza

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 15)

E vero che le risorse sono limitate ma proprio perché limitate, il relativo bug, e derivato dall'esaurimento delle sue risorse medesime. Non è che se le risorse fossero infinite, non per questo diventerebbe esenta da errore, quindi non è il possedere un insieme finito o infinito di risorse a determinare l'errore, ma la sua previsione,... Leggi tutto
3-6-2022 12:31

Infatti il titolo è, direi, fuorviante la falla è in FF - ed anche in Thuderbird - come citato in uno dei link presenti nell'articolo, per cui viene ereditato dal TOR browser e, di conseguenza, chiunque utilizzi il TOR browser non patchato è soggetto al rischio, di conseguenza anche Tails Linux fino a che la distribuzione non sarà stata... Leggi tutto
2-6-2022 13:49

Hai ragione, non ho prestato attenzione. Leggi tutto
28-5-2022 20:56

{Utente Anonimo}
Zeross scusami ma non ho capito la tua ultima domanda. Magari non mi sono espresso bene o in maniera rigorosa, ma facevo un analogia con la compressione loseless (deve essere necessariamente una funzione biunivoca invertibile) per sostenere che una tale funzione non può esistere se l'insieme destinazione è più... Leggi tutto
28-5-2022 09:43

il tuo ultimo commento è oggettivamente vero, le risorse sono limitate,ed allo stato attuale non siamo nemmeno in grado di computare quanti scenari siano possibili, quindi assumiamo che siano infiniti semplicemente perché impotenti a calcolarne il valore! :x Da questo ultimo punto poi possiamo andare a riallacciarci al punto... Leggi tutto
27-5-2022 13:46

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Compreresti un drone?
Ne ho già uno.
Sì, assolutamente!
Forse sì, ma aspetto che scendano un po' i prezzi.
No, che cosa me ne farei?
No, non ho soldi da buttare per un apparecchio inutile.
No, non voglio contribuire a riempire il cielo di schifezze.

Mostra i risultati (2748 voti)
Giugno 2022
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Grave falla in Windows, occhio ai documenti di Word
Toyota: cartucce di idrogeno per alimentare auto, case, droni
Maggio 2022
La Rete esce da TIM: nasce la Open Access italiana
DuckDuckGo consente a Microsoft di tracciare gli utenti
Russi saccheggiano trattori ucraini, che vengono brickati da remoto
Necrofinanza e criptovalute: lo scoppio di Terra/Luna
Pwn2Own 2022, Windows 11 e Ubuntu cadono il primo giorno
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Radio a onde corte: davvero?
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 28 giugno


web metrics