Il limite della promozione Umts Tim

Chi acquista un telefonino Umts marchiato Tim riceve un bonus di 220 euro in videoservizi e videochiamate, che però sono spendibili solo con una nuova Sim.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-01-2005]

Anche Tim vende i telefonini Umts con marchio aziendale: mediamente costano circa 200 euro in più degli stessi modelli di 3 ma, a differenza di questi, non sono bloccati; sono cioè utilizzabili, oltre che schede Sim di Tim, anche quelle di Vodafone, di Wind e di 3.

In compenso del prezzo più elevato, Tim offre a chi acquista un telefonino Umts un bonus di 220 euro spendibili per videochiamate e per servizi video (come le news di La7 e altro) utilizzabile entro la fine di marzo. E' un omaggio importante e di valore, se non fosse che i 220 euro sono associati alla Sim inclusa nella confezione del telefonino.

E' chiaro che un cliente che non è mai stato abbonato a Tim nel momento in cui acquista un telefonino Umts Tim possa essere incentivato a diventare cliente Tim, per utilizzare i 220 euro di traffico e servizi. Ma chi è già cliente Tim perché dovrebbe cambiare numero e non inserire nel nuovo telefonino la vecchia Sim Card (ovviamente trasformandola in un USIM da 1 Mbyte) con un numero già conosciuto da tutti i propri corrispondenti?

Si tratta quindi di un bonus consumabile con gravi difficoltà e non presenta quindi per i clienti già Tim tutta quella convenienza che si vorrebbe far credere.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (3)

@
come sopra Leggi tutto
26-2-2005 17:48

Bart6600
Idem Leggi tutto
4-2-2005 00:45

Kirocop
Non è per niente vero Leggi tutto
30-1-2005 23:39

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ť secondo te il problema principale dei call center?
Tempi di attesa troppo lunghi
Mancanza di coordinamento tra settore tecnico e amministrativo
Personale scortese
Personale incapace
Personale capace, ma non addestrato adeguatamente

Mostra i risultati (3561 voti)
Aprile 2020
Tanti invocano l'app anti-coronavirus
Coronavirus, ragazzini si divertono a creare malware in tema
Vulnerabilità in Zoom, a rischio le password di Windows
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Tutti gli Arretrati


web metrics