La lezione del Brasile

Il ministro della cultura brasiliano, che punta tutto su open source e Creative Commons, viene in Italia a presentare la propria originale esperienza.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 01-06-2005]

brasile

Quando si pensa a un nuovo approccio alle tematiche della proprietà intellettuale, diverso e opposto a quello della legge che porta il nome dell'ex ministro Urbani e che criminalizza il P2P, si fa riferimento all'esperienza del Brasile, dove il governo di Lula punta molto sulle Creative Commons, così come sull'Open Source per abbattere il digital divide.

L'artefice del modello brasiliano, basato sul pagamento flat per la distribuzione dei contenuti in Rete è Gilberto Gil, musicista di fama internazionale e Ministro della Cultura del Brasile.

Gilberto Gil viene in Italia a parlare della sua esperienza, così innovativa e originale, in un incontro organizzato dai Verdi, l'8 Giugno a Venezia, dalle ore 10.00 alle 13.00, presso la Scoletta dei calegheri a Campo San Tomà. N.B.:Fiorello Cortiana ci comunica quanto segue: Si segnala che l'iniziativa con il Ministro Gilberto Gil a Venezia è stata spostata al giorno Giovedi' 9 Giugno, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, e non all'8 come precedentemente previsto. Cordiali Saluti Sen. Fiorello Cortiana

All'incontro, dal titolo Condividi la Conoscenza: la cultura incontra la rete" parteciperanno, tra gli altri: Franco "Bifo" Berardi, Gianfranco Bettin, VicePresidente dei Verdi italiani; Mauro Pagani, musicista; il giornalista esperto di new media Arturo Di Corinto; Franz di Cioccio, musicista; Alberto Cottica, musicista; modera l'on. Fiorello Cortiana e conclude l'on. Alfonso Pecoraro Scanio.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (2)

Marino
Non iniziamo con "divide et impera..." Leggi tutto
6-6-2005 09:41

Inutile CAMPAGNA ELETTORALE Leggi tutto
2-6-2005 18:37

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto sei disposto a pagare per l'acquisto di prodotti per la ''casa intelligente'' nei prossimi 12 mesi?
Fino a 150 euro
Fino a 250 euro
Fino a 500 euro
Fino a 1000 euro
Oltre 1000 euro
Non sono sicuro

Mostra i risultati (949 voti)
Ottobre 2022
DALL-E diventa libero e gratuito: immagini sintetiche per tutti
Settembre 2022
Google ti avvisa se i tuoi dati finiscono nel web
La “tanica di benzina” per le auto elettriche
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 6 ottobre


web metrics