Occhio agli 899 con il videotelefono

Dal 1 Novembre Telecom Italia avvia le videochiamate con i numeri 899: saranno il paradiso dei pornomani?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-10-2005]

Infuriano le polemiche sugli 899 e gli addebiti in bolletta, spesso per chiamate mai effettuate dagli utenti ed, ora, arrivano anche gli 899 per videotelefono, per ora fisso.

Infatti, Telecom Italia comunica che dal 1 Novembre gli utenti che dispongono di un videotelefono potranno effettuare la chiamata anche in video oltre che in audio. Come è noto gli 899 oltre che per servizi di consulenza astrologica o cartomantica servono spesso per hotline erotico-pornografiche, che non potranno non giovarsi dell'immagine, quasi un peep-show telefonico, che non mancherà di suscitare le ire delle associazioni di tutela dei minori.

Le tariffe per le videochiamate ai numeri 899 saranno leggermente maggiorate rispetto a quelle normali. Telecom Italia ricorda che, comunque, la singola chiamata all'899, sia audio che video, non può superare il costo di 15 euro, anche se, purtroppo, non esiste un tetto massimo di spesa mensile in bolletta per gli 899.

L'unica soluzione all'annoso problema degli 899 potrebbe essere una decisione dell'Authority che proibisca l'addebito in bolletta per questo tipo di chiamate e lo consenta solo con l'uso di carte di credito o prepagate.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (4)

{daniela}
la lente di ingrandimento Leggi tutto
9-10-2005 06:28

{Davide Plavan}
Falso problema Leggi tutto
4-10-2005 13:19

{Elena of Valhalla}
Soluzione Leggi tutto
4-10-2005 13:02

{Scatenauto}
Creare bisogni che non esistevano. Leggi tutto
4-10-2005 12:48

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto importante la fotocamera in un tablet?
La fotocamera nel tablet? Ma a che serve?
E' importante ma non essenziale, potrei farne tranquillamente a meno.
E' fondamentale: non comprerei mai un tablet senza una buona fotocamera, o meglio ancora due.
Non ho un tablet e non mi sono mai posto il problema.

Mostra i risultati (2146 voti)
Ottobre 2021
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Pesa di più una chiavetta USB piena di dati o una vuota?
Settembre 2021
iPhone 14: un progetto completamente nuovo
Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile
Windows 10, l'update di settembre impedisce di stampare
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 22 ottobre


web metrics