Sciopero generale delle Telco

Scioperano per otto ore i lavoratori di tutti i gestori telefonici fissi e mobili, per il rinnovo del contratto nazionale.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-10-2005]

Ancora forti sono le distanze tra l'Asstel, l'Associazione delle imprese telefoniche, e Cgil-Cisl-Uil per il rinnovo del Contratto Nazionale di lavoro scaduto il 31 dicembre dello scorso anno.

L'offerta economica è stata finora di poco più di cinquanta euro, contro una richiesta di 100, che è ancora meno di quello che gli industriali metalmeccanici, con bilanci meno ricchi, hanno offerto alle loro controparti sindacali. Bisogna pensare che molte categorie di lavoratori pubblici e i lavoratori delle industrie alimentari hanno chiuso, recentemente, i loro contratti con aumenti in due anni intorno ai 96-98 euro.

L'Asstel continua a chiedere come pregiudiziale per aumentare le proprie offerte di avere mano libera rispetto alla flessibilità del lavoro, già troppo elevata nel settore. Il tema della flessibilità del lavoro e dell'uso spregiudicato che gli imprenditori vogliono fare della legge 30, detta anche Biagi, è uno dei temi che dividono maggiormente imprese e sindacati, non solo nelle Telco, ma anche negli stessi metalmeccanici e giornalisti, altre categorie in agitazione in questi giorni.

Oltre alle 8 ore di sciopero, sono previste manifestazioni a Milano, Roma, Napoli.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (3)

{L.B.}
caro rofa Leggi tutto
2-11-2005 14:12

{LUPO}
TELECOM = TRISTEZZA Leggi tutto
31-10-2005 13:55

{rofa}
STERZATA Leggi tutto
31-10-2005 08:17

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual tra questi il motivo pi importante per connetterti e utilizzare una rete Wi-Fi pubblica?
Per poter usare Google Maps o altri servizi di Gps.
Nel caso in cui qualcuno debba mettersi in contatto urgentemente con me.
Per non consumare il mio piano dati.
Per poter utilizzare un social network come Facebook, Instagram, Snapchat o altri.
Per rimanere in contatto con i miei contatti di lavoro (il capo, i clienti, i colleghi ecc.).
Per utilizzare i servizi di streaming come Netflix, Google Music e simili.
Per consultare il mio conto corrente online / carte di credito / informazioni finanziarie.
Per rimanere in contatto con i miei figli / parenti.
Per usare o aggiornare le mie app di dating online.

Mostra i risultati (1162 voti)
Marzo 2020
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Tutti gli Arretrati


web metrics