Metti il topo nella tastiera

Combimouse, ovvero tastiera e mouse insieme; ma sarà davvero più pratico?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-05-2006]

Fino a oggi avevamo visto tastiere realizzate nei colori e materiali più insoliti, le avevamo accessoriate di ingressi USB e molto altro ancora, siamo passati dai primi mouse a quelli senza fili, di forme e fogge più svariate, ma su un punto fondamentale non vi erano mai stati dubbi: tastiera e mouse sono sempre stati considerati come due periferiche separate tra loro.

Combimouse è stato creato da Ari Zagnoev con il dichiarato intento di combinare insieme il mouse con la tastiera, al fine di ridurre al minimo lo spazio in cui la mano si deve muovere.

Caratteristica fondamentale del mouse è da sempre il trascinamento su un tappetino o superficie liscia; proprio in virtù di tale principio, l'originale inventore ha pensato di "spaccare" in due parti la tradizionale tastiera.

La parte sinistra contiene esattamente metà dei tasti alfanumerici ed è statica, mentre quella di destra contiene i restanti caratteri ed è mobile, nel senso che è dotata di un'appendice in tutto simile alla forma tradizionale del mouse, e si può far scorrere sul piano di lavoro.

In questo modo il passaggio dalla tastiera al mouse avviene con un minimo movimento; il sistema intuitivo che commuta la tastiera in mouse non appena percepisce una pressione sulla parte interessata da tale funzionalità, velocizza notevolmente tutto il processo, lasciando attivati solo i tasti necessari per la selezione, come in un normalissimo mouse con due/tre tasti. Lo scroll, per lo scorrimento verticale veloce delle schermate, si può invece attivare con una leggera pressione del pollice sulla rotellina, posizionata nella metà sinistra della tastiera.

I test eseguiti dalla Wichita State Univerity evidenziano le enormi potenzialità, sia in termini di minimo ingombro, sia di funzionalità del Combimouse, pur evidenziando una certa difficoltà iniziale, fino a una completa padronanza della periferica, nella battitura di testi.

Resta comunque un dubbio: sarà davvero più comodo? Di sicuro ha un design accattivante (per il quale sono già stati assegnati diversi riconoscimenti all'inventore) e tra pochi mesi, non appena inizierà la produzione, la vedremo sulle scrivanie dei più estrosi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Oppure Leggi tutto
13-5-2006 11:45

:lol: Questa e' veramente bella! Leggi tutto
13-5-2006 10:36

{utente anonimo}
Ma quanto pesa ? Leggi tutto
13-5-2006 01:00

scr1v1 arra|\|g1and@t1 c@n 1 tast1 c4e 4a1
12-5-2006 17:29

e se si rompe il mouse??? Leggi tutto
12-5-2006 16:42

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Il fondatore di Microsoft ha chiesto all'UE di rendere più difficili gli ingressi in Europa ai migranti africani che cercano di raggiungere il continente attraverso le attuali rotte di passaggio. Sei d'accordo?
Sì.
No.

Mostra i risultati (1760 voti)
Agosto 2020
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics