Tele2 taglia le tariffe

L'operatore diminuisce ancora le proprie tariffe telefoniche, già tra le più basse in Italia.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 01-09-2006]

Tele2 continua la sua politica di forte concorrenza a Telecom Italia, puntando ancora tutto sui prezzi sia verso i telefoni fissi che mobili. Ecco qualche esempio delle nuove tariffe, in vigore da oggi (1 settembre), con la ormai tradizionale comparazione con le tariffe dell'ex monopolista.

Per una urbana in fascia intera, la tariffa al minuto è di 0,90 centesimi di euro rispetto a 1,43 centesimi di Telecom Italia. Per una interurbana in fascia intera, la tariffa al minuto è di 6,70 centesimi di euro rispetto a 10,69 centesimi di Telecom Italia.

Per una chiamata verso un cellulare Tim in fascia intera, la tariffa al minuto è di 19,10 centesimi di euro rispetto a 19,34 di Telecom Italia. Per una chiamata verso un cellulare Vodafone in fascia intera, la tariffa al minuto è di 20,00 centesimi di euro, rispetto a 20,27 centesimi di Telecom Italia.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

{Andrea Gingo}
Non è tutto oro! Leggi tutto
8-9-2006 23:45

E chiaramente ti rispondo che urbane e interurbane con Tele2 dal 1 settembre sono aumentate! quanto ai prezzi fisso-mobile si sono semplicemente adeguati (con una limatina giusto per star sotto di qualche centesimo di centesimo) ai nuovi prezzi che Telecom giÓ applica da luglio...
4-9-2006 12:41

Anche i lettori devono leggere gli articoli Leggi tutto
2-9-2006 11:06

{Roberto M.}
Emendamento Leggi tutto
2-9-2006 00:38

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto spam ricevi in media ogni giorno?
Uno o due messaggi
Meno di dieci messaggi
Tra i dieci e i venti messaggi
Tra i venti e i cinquanta messaggi
Tra i cinquanta e i cento messaggi
Tra i cento e i cinquecento messaggi
Oltre cinquecento messaggi

Mostra i risultati (3490 voti)
Dicembre 2019
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Tutti gli Arretrati


web metrics