Il mouse e la topa: come cuccare in Rete

Un manualetto serio e divertentissimo per trovare l'uomo o la donna ideale online.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 23-02-2007]

Foto di Cezar Perelles

Di mestiere fa la Web Community Manager ed è stata tra le fondatrici di una delle prime community online italiane, l'Atlantide di Tin.it; è una delle colonne del blog del settimanale Grazia, un blog "di massa" fra i più seguiti; si chiama Mafe e lui è il suo inseparabile socio Luca Vanzella, detto Vanz, un mago del computer dolce e combattivo.

I due sono ormai da anni tra le "blogstar" del nostro Paese, cioè tra i blogger più seguiti e alla moda, anche se, con una punta di snobismo, disdegnerebbero questa etichetta. Ora hanno scritto un manualetto, anzi due, perché lo stesso manualetto si può acquistare con due titoli e cover diversi. Il manualetto può essere comprato con il titolo: "Il mouse e la topa. Dalla Rete al letto divertendosi molto" oppure "Lui non sa chi sono io, sempre dalla Rete al letto".

Che dire del manualetto? Direi che è semplicemente delizioso: unisce l'utile al dilettevole, cioè è una guida ben fatta e precisa alle relazioni in Rete, alle dinamiche dei "social network" e dei blog, dei forum, dei newsgroup, di cui davvero Mafe e Vanz sono "maestrini", cioè esperti di teoria e pratica; nel contempo è una spassosa e utile guida a come si può rimorchiare in Rete, agganciare qualcuno senza vedersi magari anche per molto tempo, per portarlo a letto ma anche per sposarlo, farci un "Dico", dei marmocchi, insomma magari essere felici e trovare l'amore con la A maiuscola.

Nasce dall'esperienza reale di Mafe che ci racconta: "Io e mio marito ci siamo conosciuti in un bar, presentati da un mio amore di rete che è rimasto tale solo in rete (ma questa è un'altra storia): alla fine della serata Alberto non mi ha chiesto il mio numero di telefono, mi ha chiesto l'indirizzo di posta elettronica. Per qualche mese ci siamo visti pochissimo (eravamo entrambi impegnati con altri), sentiti poco, scritti moltissimo: sono abbastanza convinta che senza questo lungo periodo di annusamento reciproco la nostra storia avrebbe potuto non funzionare. Innamorarsi prima dell'anima, poi del corpo, è possibile che il corpo sta in panchina per un po'".

Che romantica Mafe; non preoccupatevi però, il manuale è anche un po' più prosaico e concreto: si parte dal rassicurarvi che se vi date al dating on line non significa che siete all'ultima spiaggia, che potete trovare uomini e donne in ordine anche sul Web, che tipo di uomini potete trovare, come raccogliere attraverso la Rete stessa utili informazioni su di loro, su come agganciarli, come e dove fare il primo incontro reale, anche se magari volete limitarvi a "una botta e via".

Il manuale è stato scritto anche grazie all'apporto di tanti che frequentano il loro blog; non per niente è edito da Scrittomisto, la casa editrice dei blogger.

Scheda
Titolo: Il mouse e la topa
Sottotitolo: Dalla Rete al letto divertendosi molto
Autori: Mafe & Vanz
Editore: Scrittomisto - RGB
Prezzo: 7,90 euro

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (2)

:P ..in effetti, ormai son fiori che spasimano per esser colti.. Leggi tutto
25-2-2007 01:43

{Alberto}
Ohibò! Leggi tutto
23-2-2007 20:54

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai mai acceduto a una rete Wi-Fi di qualcuno senza il suo permesso?
No, mai.
No, ma lo farei se ne avessi la possibilità.
Sì, ma era una rete Wi-Fi pubblica approntata appositamente.
Sì, ma era una rete Wi-Fi lasciata aperta e quindi ci potevo entrare anche senza le credenziali necessarie.
Sì, una rete Wi-Fi privata di cui ho hackerato la password (o di cui ho conosciuto la password).

Mostra i risultati (1480 voti)
Novembre 2018
Windows 10, ritorna l'October Update
Tim in piena tempesta: sfiduciato l'amministratore delegato Genish
Windows 10, aggiornamento problematico: non ricorda le associazioni dei file
Il bug di Windows 10 Pro che spinge gli utenti a passare alla versione Home
Il primo ibrido smartphone-tablet che si piega davvero
Microsoft abolisce il servizio Hotfix per Windows
Visita 9.000 siti a luci rosse dall'ufficio e infetta l'intera rete aziendale
Google si allea con iRobot per mappare le case degli utenti
Surriscaldamento globale entro 15 anni, per colpa dei Bitcoin
Ottobre 2018
IBM compra Red Hat Linux per 34 miliardi di dollari
La SIM che si connette direttamente a TOR
Adottando uno smart meter si può far calare la bolletta del 20 per cento
Ladri rubano una Tesla Model S armati soltanto di tablet e smartphone
Giovanissimi in fuga da Facebook
Il font che ti aiuta a ricordare quello che leggi
Tutti gli Arretrati


web metrics