Indagine federale su Google per Doubleclick

L'Agenzia Federale sul Commercio ha chiesto a BigG rassicurazioni in merito all'acquisizione del colosso pubblicitario. I consumatori temono un monopolio.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 01-06-2007]

megaf

La FTC, cioè l'americana Agenzia Federale sul Commercio, ha richiesto ampie spiegazioni ai responsabili del re tra i motori di ricerca in merito alle recenti acquisizioni, che in un comunicato hanno comunque assicurato la piena cooperazione "fiduciosi che l'Agenzia converrà con la legittimità dell'acquisto perché non mette a rischio la concorrenza".

Com'è noto, l'acquisizione di Doubleclick aveva provocato la reazione di varie associazioni per la difesa dei consumatori che temono il consolidarsi di un monopolio di fatto in campo pubblicitario sull'internet; dal canto suo Microsoft e altri avevano sollecitato obiezioni e orchestrato varie contestazioni a causa di veri o presunti rischi che correrebbero i dati privati di oltre un miliardo di utenti diretti o indiretti del web.

Intanto Yahoo!, messo parzialmente nell'angolo anche a causa delle recenti acquisizioni di Redmond, ha affrettato la presentazione in Europa la sua nuova piattaforma pubblicitaria Panama mirante a ottimizzare le campagne degli inserzionisti in rapporto alla localizzazione geografica dei destinatari.

La fretta di Yahoo! è dettata anche dall'azione diretta di Microsoft in campo pubblicitario con il suo motore di ricerca Live Search, che ambisce di affermarsi in un mercato valutato in oltre 17 miliardi di dollari nei soli Stati Uniti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
La prossima auto che acquisterai sarÓ
a benzina
a gasolio (diesel)
elettrica
ibrida
a metano
a idrogeno
a biada

Mostra i risultati (8508 voti)
Settembre 2023
X (ex Twitter), tutti gli utenti dovranno pagare
iPhone 15, il connettore USB-C è zoppo
Il bug di Windows che rende velocissimo Esplora File
Lidl, merendine ritirate: invitavano a visitare sito porno
Meta pensa a Instagram e Facebook a pagamento nella UE
Agosto 2023
Chrome, nuova interfaccia: ecco come abilitarla
L'Internet delle brutte Cose
LibreOffice balza dalla versione 7.6 alla 24.2
La scorciatoia che “congela” Gestione Attività
Ford agli utenti: spegnete il Wi-Fi dell'auto
Sony e Universal contro i 78 giri dell'Internet Archive
Meloni decide la nazionalizzazione di TIM
Da Z-Library un'estensione per aggirare i blocchi
Da Microsoft uno strumento che attiva le funzioni nascoste di Windows 11
Canone TV, dalla bolletta della luce ai telefonini?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 22 settembre


web metrics