Stallman e l'importanza di essere Libero

Un'occasione straordinaria per tutti gli amanti del free software.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-06-2007]

Richard Matthew Stallman

Organizzato da Pluto Project, il prossimo 10 giugno si terrà presso l'auditorium del liceo artistico Modigliani di Padova un meeting sul tema L'importanza di essere Libero - nella Società, nella Scuola, nell'Industria, cui prenderà parte il fondatore del movimento per il software libero Richard Matthew Stallman.

L'argomento e le sue implicazioni circa la condivisione della conoscenza e la libertà intellettuale è di indubbio interesse anche al di là dell'àmbito strettamente informatico e dell'importanza del free software. Nel corso dell'evento è prevista anche la consegna a Stallman di una pergamena che attesta l'accoglimento del software libero tra i Tesori del Mondo, elenco mantenuto dalla Friends of the World Treasures, riconosciuta e finanziata dall'UNESCO.

Oltre all'ospite d'onore interverranno naturalmente i big dell'informatica libera, programmatori, docenti, professionisti e tecnici vicini al mondo dell'open source, oltre a vari rappresentanti delle sempre più numerose associazioni, i LUG, gli attivisti, gli amici e i simpatizzanti del movimento.

Il Pluto Meeting è come sempre aperto a tutti, essendo per definizione e volontà degli organizzatori un luogo elettivo di incontro per "coloro che sanno" ma anche di presa di contatto e promozione per tutti quelli che ancora sono al di fuori del mondo free.

Altre informazioni costantemente aggiornate sono disponibili sul sito del meeting; rinnoviamo l'augurio che l'evento si trasformi ancora una volta in una vera festa per tutti gli intervenuti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

{Sandro}
Una petizione da sottoscrivere Leggi tutto
6-6-2007 14:50

Cavoli! A padova! Vicino a dove ho studiato! E' anche di domenica, se i benzinai la smettono con scioperi e aumenti feroci quasi quasi... e senn˛p rendo il treno. Trovo qualcuno di voi?
4-6-2007 20:27

hai ragione.. ora c'e' anche nell'articolo
4-6-2007 19:42

:malol: Avrai la possibilitÓ di vederlo? Io sono troppo lontano :cry:
4-6-2007 18:34

Convegno a padova Leggi tutto
4-6-2007 18:28

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In Parlamento una proposta di legge vorrebbe obbligare i nuovi esercizi pubblici (ristoranti, negozi e via dicendo) a mettere a disposizione gratis degli utenti la possibilitÓ di navigare col Wi-Fi in Internet. Secondo te...
╚ una novitÓ giusta e moderna.
╚ un obbligo (costoso) in pi¨, da evitare.
Ottimo, ma si dovrebbero prevedere degli sconti fiscali per l'esercente.
La connessione sarÓ lenta, e poi con gli smartphone il Wi-Fi chi lo usa oggi?
Non mi interessa.
Non saprei.

Mostra i risultati (2682 voti)
Marzo 2023
La IA di Bing adesso genera anche le immagini
Windows 11, ancora SSD lenti dopo l'ultimo aggiornamento
La IA entra in Gmail e nei Documenti di Google
Samsung beccata a barare sulle foto della Luna
Perché c'è una fotocamera negli scanner dei supermercati?
Il primo datacenter lunare sta per aprire i battenti
Amazon chiude 8 negozi “senza commessi”
Meta inietterà la IA in WhatsApp, Facebook Messenger e Instagram
Febbraio 2023
Intelligenza artificiale: il programmatore pericoloso
SPID a rischio, due mesi per deciderne il futuro
L'UE vara il Portafoglio per l'Identità Digitale
Liberare spazio in una casella Gmail senza eliminare le mail
Windows 11 è praticamente uno spyware
La verità sul “massiccio attacco hacker” di cui tutti parlano
L'Internet Archive adesso ospita anche le calcolatrici scientifiche
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 22 marzo


web metrics