Le nanotecnologie e il futuro del Piemonte

Un convegno sull'impatto dello sviluppo delle nanotecnologie sulla crescita dell'economia.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-06-2007]

Quale ruolo può giocare la ricerca sulle nanotecnologie nel contesto dell'economia piemontese? E' il tema di un convegno che si terrà a Torino il 22 Giugno, alle ore 18, presso il Pacific Hotel Fortino, Strada del Fortino 36, promosso dall'Osservatorio per l'ICT della Margherita piemontese.

Sono previsti gli interventi del Prof. Pierluigi Civera del Dipartimento di Automatica e Informatica, Politecnico di Torino e Franco Cornagliotto Imprenditore.

Seguirà un dibattito cui parteciperanno il professor Francesco Profumo, rettore del Politecnico; Giuseppina De Santis, assessore alle attività produttive, Provincia di Torino; Francesco Brizio, presidente del CSI Piemonte; Livio Barnabò, presidente PE Group; Paolo Zocchi, dirigente ministero per gli affari regionali; Giulio Sales, imprenditore. Modera Claudio Ruffini, presidente innovAzione Osservatorio ICT Piemonte. conclude Sen. Gianfranco Morgando Presidente Regionale della Margherita piemontese.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (3)

{fabrizio}
Nanopatologie Leggi tutto
20-6-2007 12:08

Chissà se, oltre all'impatto sulla crescita dell'economia, discuteranno anche dell'impatto sull'ambiente e sulla salute dell'uomo. Spesso "non è tutto oro ciò che luccica". Ho personalmente ascoltato bio-ricercatori citare dati molto negativi e sottolineare forti preoccupazioni per gli effetti dati dalla diffusione di... Leggi tutto
19-6-2007 23:07

{Danilo GT}
Mah, mi sa che è la solita sparata dei politici Leggi tutto
19-6-2007 20:00

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
E' buona l'acqua del rubinetto?
Sì. La bevo quasi sempre.
No. Di solito bevo acqua in bottiglia.
Sì, ma di solito bevo acqua in bottiglia.

Mostra i risultati (6083 voti)
Marzo 2021
Sciami di router nelle nostre case conoscono la nostra posizione
Febbraio 2021
Nuovi Mac, gli SSD durano pochissimo
Elettrodomestici, A+++ può diventare B o C
Se non accetti le nuove condizioni, WhatsApp ti cancella l'account
Come perdere mezzo miliardo: non serve smarrire la password del wallet Bitcoin
Sms svuota conto corrente: occhio alla truffa
Vendere o comprare una casa online all'asta (senza Tribunale)
Hacking e caffeina: 167.772 euro da spendere in caffè
Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda
Didattica a distanza, genio su Zoom
La Stampa, L’Espresso, il Corriere e il metodo redazionale: nessuno rilegge
Sgominato Emotet, la madre di tutti i malware
Gennaio 2021
iPhone 12 e pacemaker, meglio che stiano lontani
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Il disastro tragicomico di Parler
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 2 marzo


web metrics