Energia infinita dai campi magnetici

Il processo ORBO della Steorn di Dublino comprometterebbe il primo principio della termodinamica, ma per il momento non ci sono prove scientifiche.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-07-2007]

La dimostrazione fallita

Niente energia infinita e gratis, per ora. Il genere umano dovrà probabilmente accontentarsi di consumare, finchè può, i limitati e inquinanti combustibili fossili, in attesa della catastrofe, del picco di Hubbert, o di una drastica autolimitazione dei consumi, che gli consenta di utilizzare le sole energie rinnovabili.

La dimostrazione live dell'ORBO, un nome evidentemente azzeccatissimo, non si è potuta vedere, a causa di "problemi tecnici". Così il sistema per produrre energia gratuitamente, ideato dal dublinese Sean McCarthy non è riuscito a smentire lo scetticismo degli scienziati. Almeno per il momento.

La prova, programmata per lo scorso 5 luglio in mondovisione, avrebbe dovuto essere la conferma o la smentita della presunta bufala energetica dello scorso agosto, diffusa dal settimanale Observer.

Si trattava dell'ennesimo progetto di creazione di energia dai campi magnetici. Pur essendo del tutto priva di originalità, la proposta, da parte del titolare della Steorn (una piccola azienda hi-tech) aveva conquistato la rete per la sfida rivolta alla comunità scientifica.

Il buon Sean, infatti, non si proclamò vittima di un complotto a opera delle sette sorelle (ossia le sette maggiori compagnie petrolifere mondiali), ree di oscuramento mediatico e di minacce alla sua stessa vita, come fanno tutti i ciarlatani che si rispettino. Lui, spavaldamente, invitò la comunità scientifica a testare il suo metodo, guadagnandosi un'incredibile notorietà.

La resa dei conti era prevista per giovedì scorso, al Kinetica Museum di Londra. Il generatore era stato collocato in una scatola ermetica e circondato di webcam. Ma nulla si è mosso: "Abbiamo avuto problemi dovuti al calore eccessivo per l'illuminazione".

Sono state così rimandate a data da destinarsi le radiose speranze di energia infinita creata dal nulla: l'antipaticissimo primo principio della termodinamica, contro cui si scagliano i geniacci di tutto il mondo, può riposare tranquillo ancora per un po'.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La macchina di Anticitera
Tracker nelle app: cosa sta succedendo in Rete?

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 19)

certo...i grandi produttori di energia,dai petroliferi con tutta la catena che ce dietro.....ai produttori di nergia elettrica fino alle centrali nucleari(che poi non ho ancora capito perche per colpa di due cretini ambientalisti hanno fatto chiudere quella in Italia(nn sono italiano tanto per farmi capire) mentre ce ne una in francia... Leggi tutto
12-9-2007 22:51

No, è logica... non ho ne il tempo né la voglia di verificare se tutte le panzanate che mi vengono in mente quotidianamente sono già state pensate da altri. Quando poi vi trovo dei lati negativi, come in questo caso, perdo qualsiasi interesse nell'argomento - quindi perché pubblicare le mie idee? Nella fattispecie tra l'altro il tipo... Leggi tutto
21-7-2007 18:31

A parte che secondo i calcoli dell'articolo possiamo rubare l'energia rotazionale terrestre per qualche milione di anni prima di vederla rallentare in maniera sensibile, mi sembra un po' presuntuoso da parte tua pensare che se non pubblicherai un'idea nessuno la realizzerà... :D Leggi tutto
13-7-2007 16:17

Ci avevo pensato anch'io qualche anno fa, ma sono poi giunto alla conclusione che - se anche funzionasse e fosse possibile costruire qualcosa di utile con quel principio - non sarebbe stato saggio mettere in giro un'idea del genere. Con la fame d'energia dell'umanità, se questa cosa funzionasse troppo bene ci ritroveremmo presto con un... Leggi tutto
13-7-2007 14:00

Se ho ben capito l'idea e' di "spillare"energia cinetica dalla rotazione della terra tramite un colossale giroscopio. L'ideatore stesso ha gravi dubbi sulla fattibilita', pero'. Leggi tutto
12-7-2007 08:56

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Science ha pubblicato una classifica di 10 grandi scoperte avvenute nel 2011. Quale ritieni che sia la più significativa?
Nuovi metodi per la lotta all'AIDS. I trattamenti somministrati alle persone infette da HIV riducono il tasso di trasmissione: si potranno elaborare nuove strategie.
L'origine delle meteoriti. La missione giapponese Hayabusa ha scoperto che le meteoriti che più comunemente cadono sulla Terra provengono da un unico gruppo di asteroidi.
Luce sull'origine dell'uomo. Molte persone hanno ancora tracce di DNA arcaico, frutto di incroci avvenuti nella preistoria.
I meccanismi della fotosintesi. Scienziati giapponesi hanno scoperto la proteina usata dalle piante per separare acqua e ossigeno. Potrebbe aprire la strada per produrre energia pulita.
Gas primordiale. Sono state scoperte delle nubi di gas primordiale, rimaste nelle condizioni in cui si trovavano poco dopo il Big Bang.
Microbioma. I microbi che abitano nel nostro corpo non sono casuali ma appartengono a tre enterotipi, uno dei quali dominante. Conoscerli può aiutare a elaborare strategie personalizzate contro le malattie.
Vaccino contro la malaria. La sperimentazione ha fornito i primi risultati promettenti dopo anni infruttuosi.
Esopianeti. Le scoperte di Kepler hanno scovato dei "fratelli" della Terra che li costringeranno a rivedere le teorie sulla formazione dei pianeti.
Zeoliti sempre più efficienti ed economiche. Le zeoliti sintetiche sono minerali usati come "setacci molecolari" per ottenere la benzina dal petrolio, per purificare l'acqua o l'aria.
Prevenire l'invecchiamento. Eliminare le celle più vecchie, non più in grado di dividersi, si è rivelato un buon metodo per mantenerci sani più a lungo.

Mostra i risultati (5216 voti)
Dicembre 2021
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
La Rete telefonica italiana agli americani di KKR
Se il furgone di Amazon ti tampona... la colpa è di Amazon!
Il Blue Screen of Death... ritorna blu
MediaWorld sotto attacco ransomware: hacker vogliono 200 milioni in bitcoin
SPID con le Poste, il riconoscimento adesso si paga
Facebook rinuncia ufficialmente al riconoscimento facciale
Ottobre 2021
Il Nobel ad Assange
Windows 11, finalmente si possono eseguire anche le app Android
FreeOffice 2021, la suite gratuita compatibile con Microsoft Office
Apple presenta i MacBook Pro con il notch
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 5 dicembre


web metrics