E' legale installare le microspie in automobile

Un giudice di Brescia dichiara non punibile l'installazione di microspie nell'automobile da parte del partner.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 02-08-2007]

Foto di Cecile Graat

Se da un lato è stata sancita l'illegalità dello spionaggio delle comunicazioni sui cellulari, dall'altro si aprono degli spiragli per chi installa le famose "cimici", le microspie che possono registrare le conversazioni, a bordo delle automobili.

Il Gup di Brescia ha infatti archiviato le accuse contro una ventina di persone, soprattutto coniugi, accusati di aver fatto installare da un'officina specializzata sull'autovettura del partner delle miocrospie.

Queste registravano tutto quello che avveniva a bordo, dalla chiusura delle portiere allo scatto delle cinture di sicurezza e, naturalmente, quanto si dicevano i passeggeri, gemiti e sospiri compresi.

Secondo il giudice bresciano, all'automobile non si può applicare la legge che vieta la registrazione delle conversazioni nell'abitazione perché l'automobile non costituisce un domicilio.

Si tratterebbe, secondo il magistrato, di un vuoto legislativo che il Garante per la privacy dovrebbe colmare. Se non dovesse essere colmata questa carenza, è facile immaginare che presto il registratore incorporato potrebbe diventare un optional per le nuove auto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (2)

{germano}
ma perchè no? Leggi tutto
3-8-2007 12:12

Assurdo! Leggi tutto
3-8-2007 09:48

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto sei disposto a pagare per l'acquisto di prodotti per la ''casa intelligente'' nei prossimi 12 mesi?
Fino a 150 euro
Fino a 250 euro
Fino a 500 euro
Fino a 1000 euro
Oltre 1000 euro
Non sono sicuro

Mostra i risultati (832 voti)
Marzo 2020
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Tutti gli Arretrati


web metrics