Nokia spalanca una porta

Ovi è la porta sul web della casa finlandese, per integrare servizi Internet accessibili da cellulare.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-09-2007]

Ovi, una porta sul web

Nei giorni scorsi il leader mondiale nella vendita di telefonini ha presentato Ovi, una piattaforma per integrare servizi Internet accessibili sia da cellulare sia da Pc.

Con Ovi, che in finlandese significa "porta", Nokia ritiene di potersi affacciare sul web unendo sempre di più i suoi prodotti alla rete. I servizi comprenderanno Nokia Photos, per creare album di fotografie e clip video da condividere, Nokia Map che metterà a disposizione mappe, guide e altri contenuti direttamente accessibili dai dispositivi compatibili, Nokia Music Store, che offrirà un vasto catalogo di milioni di brani musicali con risalto anche per artisti locali di ogni nazione, e infine N-Gage, un servizio di vendita di giochi di alto livello qualitativo per terminali mobili.

Non si può non notare il music store che, secondo i piani della società, dovrebbe assumere grande importanza, potendo diventare un temibile rivale del più noto iTunes della Apple, in quanto direttamente accessibile dai terminali mobili Nokia predisposti oltre che da Pc da cui poi l'utente potrà trasferire le canzoni acquistate anche su altri modelli di cellulari Nokia. Disponibile la possibilità di acquistare singole canzoni, interi album nonchè una formula di abbonamento mensile per l'ascolto in streaming senza limiti.

Il lancio del portale previsto per il quarto trimestre di quest'anno sarà inizialmente in lingua inglese ma già dai primi mesi del 2008 arriveranno le altre lingue aggiuntive.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)


Concordo. Il brand finlandese è un colosso del settore, probabilmente il lead-competitor, quindi parte già da una posizione di sicuro privilegio: speriamo che l'inevitabile concorrenza con iTunes generi vantaggi per gli utenti finali. Leggi tutto
7-9-2007 15:01

In tutta sincerità penso che difficilmente Nokia fallirà nel suo intento... Ha tutte le carte in regola per proporre una cosa simile... Sicuramente anche gli altri leader del settore, nonchè grandi competitors, dovranno impegnarsi molto per non restare troppo indietro...
6-9-2007 10:38

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Numerosi utenti lamentano disservizi con i coupon-sconto. Quale di questi inconvenienti giudichi più grave?
La difficoltà nell'ottenere i rimborsi (o l'avere come rimborso un altro coupon anziché i soldi).
Non avere un livello adeguato di assistenza al cliente.
L'impossibilità di prenotare un servizio nonostante si sia acquistato il voucher (a causa di scarsa disponibilità da parte di chi eroga quel servizio).
Il trattamento diverso, da parte di chi eroga il servizio, nei confronti di chi paga con un coupon rispetto agli altri clienti.
Il ritardo nella consegna dei prodotti.
La non corrispondenza dell’acquisto effettivo con l’offerta iniziale.
La mancanza di modalità specifiche per i reclami.
Il fatto che l'esercizio per il quale si è acquistato il voucher ha chiuso o il servizio non è più attivo.
La mancata emissione della ricevuta fiscale da parte dei portali.
Non ho mai riscontrato alcuno di questi inconvenienti.

Mostra i risultati (1056 voti)
Ottobre 2019
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Tutti gli Arretrati


web metrics