Il rack esterno per dischi SATA

Una semplice docking station permette di aggiungere hard disk alla propria macchina con un degrado minimo delle prestazioni.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-10-2007]

sata

Perfettamente compatibile con Windows, Linux e Mac praticamente in tutte le versioni, questa periferica consente di collegare all'istante un disco rigido SATA da 2,5 o da 3,5 pollici al PC tramite una porta USB 2.0.

Ovviamente le prestazioni saranno inferiori alle memorie di massa connesse tramite le porte apposite, ma nel caso di archivi o file da riprodurre il calo non è certo drammatico e nell'uso a detta del costruttore si rivela quasi sempre inavvertibile.

Il collegamento tramite la porta USB permette al sistema operativo di individuare il disco "al volo" mentre l'utilizzatore potrà evitare l'acquisto di diversi box esterni con il fastidio di collegare e scollegare di volta in volta cavi e cavetti.

L'apparecchio - denominato SATA HDD Stage Rack - è distribuito dalla Geekstuff4u, misura circa 12x7x9 cm, è alimentato tramite trasformatore 100/240 volt e dovrebbe essere in vendita a 35 euro più le spese di spedizione; inutile precisare che l'hard disk non è compreso nel prezzo.

Peccato non risulti ancora importato, perché - come avverte il costruttore - la base è appesantita in modo da non permettere spostamenti accidentali o ribaltamenti sulla scrivania; maggiori sono quindi le spese di spedizione e ciò va a incidere sul costo finale dell'operazione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

possiamo accontentarci Leggi tutto
24-10-2007 12:45

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Come ti colleghi a Internet da casa?
Fibra ottica 300 Mega o superiore
Fibra ottica 100-200 Mega
Fibra ottica 20-50 Mega
Fibra ottica 10 Mega
Adsl 20 Mega o superiore
Adsl fino a 10 Mega
Adsl fino a 5 Mega
Adsl fino a 2 Mega
Smartphone
Chiavetta
Via Satellite
Wi-Max

Mostra i risultati (2935 voti)
Ottobre 2019
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Tutti gli Arretrati


web metrics