Divieto di cellulare in auto, anche se non si parla

Secondo la Cassazione è vietato usare il cellulare in auto, anche se non si telefona.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-05-2008]

La Corte di Cassazione che, con la sentenza 13766 del 27 maggio 2008, ha respinto il ricorso di un automobilista che era stato multato perché stava usando il cellulare, non per conversare, ma per prelevare i dati dalla rubrica.

Contro il verbale di accertamento aveva fatto ricorso al giudice di pace di Alessandria, che però lo aveva respinto; così il caso è approdato in Cassazione, ma ancora una volta l'uomo si è trovato di fronte a un rifiuto.

Secondo i giudici "l'uso del cellulare per la ricerca di un numero telefonico nella relativa rubrica o per qualsiasi altra operazione dall'apparecchio stesso consentita, risulta, in relazione alle finalità perseguite dal codice della strada, censurabile sotto entrambi gli evidenziati profili, in quanto determina non solo una distrazione in genere, implicando lo spostamento dell'attenzione dalla guida all'utilizzazione dell'apparecchio e lo sviamento della vista dalla strada all'apparecchio stesso, ma anche l'impegno di una delle mani sull'apparecchio con temporanea indisponibilità e, comunque, consequenziale ritardo nell'azionamento, ove necessario, di sistemi di guida, ritardo non concepibile ove si consideri che le esigenze della conduzione del veicolo possono richiedere tempi psico-tecnici di reazione immediati".

Insomma, quando si guida il cellulare non si può usare mai se non in modalità vivavoce.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 17)

{Ferruccio}
vorrei porre una domanda.Ma come mai l'uso del cellulare in ogni forma (telefonate o ricerca dati) è multato ed invece l'uso della sigaretta (che pure necessita di una delle due mani disponibili) no????Se dovesse cadere un pò di cenere in auto e l'automobilista si distrae?? Oppure se si brucia inavvertitamente? Non... Leggi tutto
4-6-2008 19:17

non vedo cosa c'entri il classico piove governo ladro Il cellulare Ŕ un prezioso strumento di lavoro del quale si necessita anche durante la guida? Bene, ma oramai con pochi euro o prezzi a portata di ogni tasca si hanno soluzioni per tutte le esigenze...dai semplici auricolari, da telefonini dotati se non di vivavoce almeno della... Leggi tutto
2-6-2008 09:18

{PAOLO}
MANDIAMOLI A CASA Leggi tutto
2-6-2008 09:00

L'idea non Ŕ male Leggi tutto
31-5-2008 20:22

Una soluzione radicale ci sarebbe: ritiro della patente a vita o per un lungo periodo a seconda della gravitÓ del danno causati, + periodo di detenzione senza sconti + rieducazione autostradale forzata + visita obbligata presso gli obitori per vedere in che condizioni riducono i poveri malcapitati della follia automobilistica. ... Leggi tutto
31-5-2008 18:35

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ŕ la pi¨ grande inquietudine che hai a casa e che la domotica potrebbe risolvere?
Sentirsi insicuri in casa quando si Ŕ lý da soli.
Che le persone lascino le luci accese quando non serve.
Dimenticarsi se le porte sono state chiuse a chiave o se le finestre sono state chiuse a dovere.
Familiari anziani non autosufficienti quando in casa sono soli.
Preoccuparsi della sicurezza quando siamo lontani.
Perdere tempo a girare per casa ad accendere o spegnere le luci.
Preoccuparsi che le attrezzature della cucina (per esempio il forno) siano state lasciate accese accidentalmente.
Preoccuparsi che la casa sembri vuota quando siamo lontani.
Possibili incidenti nelle zone della casa che non sono adeguatamente illuminate durante la notte.
La casa Ŕ troppo calda o troppo fredda per il dovuto comfort.

Mostra i risultati (975 voti)
Settembre 2020
Attacco ransomware mette in ginocchio Luxottica
Ransomware blocca ospedale, muore una paziente
Veicolo autonomo investe e uccide; guidatore accusato di omicidio colposo
Il bug più serio mai scoperto in Windows
Bug in Immuni vanifica l'efficacia dell'app
Facebook ti paga se disattivi l'account
Amazon cancella 20.000 recensioni fake
Samsung brevetta lo smartphone completamente trasparente
L'app che abilita il God Mode in Windows 10
Intel, i Core di undicesima generazione sorpassano Amd
Windows 10 e il bug che deframmenta di continuo gli Ssd
Agosto 2020
Windows 10 rimuoverà automaticamente le app meno utilizzate
Malware negli smartphone a basso costo ruba dati e denaro
Duplicare una chiave col microfono dello smartphone
Chrome, Url troncati per combattere il phishing
Tutti gli Arretrati


web metrics