Ecco i nuovi PDA wireless... oops, come non detto

Strano episodio a carico di Palm ed Handspring: prima i loro nuovi palmari wireless vengnono autorizzati per la pubblicizzazione, poi dopo pochi giorni tutto viene bloccato da un dietrofront della Federal Communications Commission.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-08-2001]

Ecco i nuovi PDA wireless...oops, come non detto La FCC o Federal Communications Commission in america è probabilmente qualcosa di molto simile alla Santa Sede di qualche secolo addietro quando i libri potevano essere pubblicati solo previa autorizzazione del Papato in merito che valutava l'assenza di pericoli e controindicazioni blasfeme rispetto ai canoni della Bibbia. Compito analogo è riservato all'FCC che deve valutare e vagliare ogni singolo dispositivo di comunicazione senza fili prima che questo venga immesso sul mercato o anche soltanto reso noto per una sua successiva commercializzazione.

Così è stato anche per i nuovi dispositivi palmari di Palm e Handspring che superati i controlli del severo organo federale hanno ottenuto martedì scorso il benestare alla pubblicizzazione ed alla commercializzazione. Subito entrambe si sono annunciate a presentare alla stampa ed al pubblico i nuovi Palm i705 (meglio noto come Skywalker) e gli Handspring Visor di nuova generazione, in grado di garantire un collegamento wireless alla rete del tipo always on e di funzionare non solo per la trasmissione e lo scambio di dati, ma anche come dispositivi di telefonia mobile.

Tuttavia improvvisamente, questo mercoledì la stessa autorizzazione è stata revocata dall'autorità federale e resa pendente ovvero sottoposta a processo di revisione, pertanto non è più consentito alle due società coinvolte di distribuire informazioni sui propri prodotti.

Un caso quantomeno singolare ed ancora più strano dal momento che nessun portavoce ha potuto o voluto riferire se il ripensamento derivi da una decisione interna dell'organo di sorveglianza federale o invece sia stato suggerito dalle due case o da una delle due, così come la legge ammette in caso si riscontrino anomalie nell'attestato di conformità che si riceve a seguito dell'autorizzazione.

Che in entrambi i casi si tratti di irregolarità formali o burocratiche appare tuttavia difficile e improbabile, anche se non si riesce a spiegare il motivo di una tale decisione. Attendiamo con impazienza qualche dichiarazione ufficiale su cui vi terremo aggiornati nei prossimi giorni anche se all'orizzonte si profila l'ipotesi di un qualche inconveniente di tipo tecnico rilevato solo all'ultimo istante.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Compreresti un drone?
Ne ho gi uno.
S, assolutamente!
Forse s, ma aspetto che scendano un po' i prezzi.
No, che cosa me ne farei?
No, non ho soldi da buttare per un apparecchio inutile.
No, non voglio contribuire a riempire il cielo di schifezze.

Mostra i risultati (2702 voti)
Settembre 2021
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Violati i server TIM, password degli utenti a rischio
Windows 11, disponibile la prima ISO ufficiale
Microsoft: disabilitate il sistema di stampa di Windows (di nuovo)
Google taglia gli stipendi a chi sceglie il telelavoro
Gli iPhone scansioneranno tutte le foto alla ricerca di pedopornografia
Due parole sull’attacco informatico “terroristico” alla Regione Lazio
Windows 365 è già disponibile e costa meno di 30 euro al mese
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 19 settembre


web metrics