Mac Os X si aggiorna e chiude 25 falle

La versione 10.5.4 sistema numerosi problemi di sicurezza dei computer Apple e introduce nuove funzioni, tra cui la piattaforma online MobileMe.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 01-07-2008]

Os X si aggiorna e chiude 25 falle

Mac Os X 10.5, per tutti noto come Leopard, è già al proprio quarto aggiornamento: Apple ha infatti rilasciato la versione 10.5.4.

L'ultima versione può essere ottenuta da chi già è utente di Os X tramite Software Update (59 Mbyte se si ha Os X 10.5.3) o scaricandolo da sito di Apple (sono 88 Mbyte se si aggiorna a partire dalla versione 10.5.3; i 561 Mbyte del Combo Updtate servono invece a chi sia rimasto indietro).

Il pacchetto include aggiornamenti di sicurezza che chiudono 25 falle che vanno dal server Smb (per creare un rete mista Mac/Windows) al supporto alle Reti Private Virtuali (Vpn) fino a problemi con il Dock, che in certi casi consentirebbe di accedere al computer senza digitare la password impostata per bloccare il Pc quando in sleep mode o quando è attivo lo screensaver.

Insieme agli aggiornamenti di sicurezza vengono sistemati altri piccoli bug fastidiosi, come quello che impediva agli utenti di Adobe Creative Suite 3 di salvare i file su un server remoto o come altri che minavano la stabilità di AirPort con reti 802.11a e 802.11n.

Contemporaneamente sono state migliorate alcune applicazioni come iCal, Safari e Exposé. Il calendario ora è più facilmente sincronizzabile con iPhone e gestisce meglio gli appuntamenti; il browser ora non ha più problemi con i certificati residenti su Smart Card e ora la gestione delle finestre e lo spostamento delle stesse da un'area di lavoro a un'altra non presenta difficoltà.

Infine, ma molto importante per Apple, c'è il supporto a MobileMe, la piattaforma di servizi che sostituisce .mac e consente di sincronizzare le informazioni personali tra i vari dispositivi Apple, siano essi iPhone o Mac, e con i normali Pc.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Questo sondaggio stato visto sul sito di un ristorante a domicilio: Qual il motivo principale per cui hai fatto un ordine nel nostro ristorante online?
Ho cliccato su un annuncio o un banner pubblicitario.
Avevo un coupon o un buono sconto.
Me l'ha raccomandato un amico o un parente.
Me l'ha suggerito un collega di lavoro.
Avevo gi ordinato qui e mi ero trovato bene.
Dalle immagini i piatti proposti sembravano appetitosi.
Altro, specificare --> "AVEVO FAME"

Mostra i risultati (509 voti)
Dicembre 2019
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Tutti gli Arretrati


web metrics