Windows Phone 7 è una rivoluzione (2)

Windows Phone si integra con i servizi Xbox Live e Zune.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-02-2010]

Semplicità e integrazione sono le parole d'ordine di Windows Phone 7: integrazione, innanzitutto, con i servizi di Microsoft a partire da Bing. Tramite il motore di ricerca è possibile eseguire ricerche georeferenziate e trovare, per esempio, i ristoranti in zona con pochi semplici colpi di dita.

Ma un telefonino diventa anche uno strumento per l'intrattenimento: ecco allora che è possibile eseguire i giochi di Xbox Live e riprodurre i contenuti multimediali di Zune.

Con la dimostrazione, Microsoft ha dimostrato di voler rimediare agli errori del passato proponendo qualcosa di diverso. Certo non mancano gli spazi di miglioramento - per esempio, sui prototipi Windows Phone 7 sembra ancora troppo lento e meno reattivo dei concorrenti - ma la strada non è ancora terminata.

I primi dispositivi arriveranno sul mercato per le vacanze natalizie. Microsoft ha dunque tutto il tempo di correggere i problemi e mantenere le promesse, un'operazione che, per riuscire, avrà bisogno della collaborazione dei partner hardware.

Per questo i requisiti richiesti ai produttori che vorranno montare il nuovo sistema sono così stringenti: Microsoft sembra aver imparato da Apple che il controllo sull'hardware è importante quanto quello sul software se si vogliono evitare imprevisti, e per lei è in questo momento estremamente importante non deludere gli utenti.

LG, Qualcomm, Garmin-ASUS, Toshiba, Sony Ericsson, HTC, HP, Dell, Samsung stanno dunque lavorando per sviluppare insieme una piattaforma hardware comune, dotata di multitouch e accelerometro, mentre gli operatori telefonici partner (tra cui ci sono anche Telecom Italia e Vodafone) già si stanno facendo avanti.

Nei mesi che verranno emergeranno i dettagli sulle varie implementazioni di Windows Phone 7 Series, con un'avvertenza: saranno tutte molto simili a un certo livello e i produttori potranno solo estendere, non stravolgere, le funzionalità di base.

Prima di concludere la presentazione, Ballmer ha dissipato un'ultimo dubbio: Phone 7 non avrà Adobe Flash nativamente, ma il supporto non è escluso; semplicemente, gli utenti che lo vorranno dovranno installarlo a mano.

Torna all'inizio...

1 - Windows Phone 7 Series è una rivoluzione
2 - Integrazione con i servizi online

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 12)

Veramente adesso girano programmi "adattati" del tipo OpenOffice su Meebo, che non è poco! Poi il problema grosso, dicono, verrà risolto con MeeGo. Allora avrai un vero PC in miniatura ... Se mantengono le promesse! Ciao Leggi tutto
17-2-2010 22:25

Meego esce a giugno ma il mio attuale e61i ci arriva? Questo è un problema non da poco. Se mi muore prima devo fare il grande passo sperando poi di poter fare l'upgrade. E' vero che che maemo è già debian però "a secco" non puoi installarci sopra le applicazioni della grande distro. Con easy debian che installi tramite... Leggi tutto
17-2-2010 22:15

Ciao Leggi tutto
17-2-2010 22:06

Ok, tutto chiaro ora. Io aspetto che venga rilasciato il plugin per isync per fare il sincro dell'agenda e dei contatti con il mac e poi mi sa che lo compro. La cosa che mi esalta di quel robo lì è che: 1) ha il pennino 2) ci puoi sbattere su quello che vuoi ed infatti la seconda cosa che farò e metterci su easy debian così avrò nel... Leggi tutto
17-2-2010 21:54

Sono d'accordo!!! 8) Ok, che il n900 non possiede Symbiam ma Maemo 5 (un Linux), ma l'impronta Nokia sull'OS è la stessa. Insomma la Microsoft non capisce i clienti come la Nokia!!! Ciao Leggi tutto
17-2-2010 21:32

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è tra questi l'evento che attendi di più?
CES, gennaio, Las Vegas
Mobile World, febbraio, Barcellona
CeBIT, marzo, Hannover
E3, giugno, Los Angeles
Computex, giugno, Taipei
IFA, settembre, Berlino
Smau, ottobre, Milano

Mostra i risultati (993 voti)
Luglio 2020
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Tutti gli Arretrati


web metrics